Mariglianella, evade dai domiciliari.

Redazione

MARIGLIANELLA - Evasione. Questa l’accusa che è stata formulata per il diciannovenne Emran Saban, originario della Macedonia, ma residente a Mariglianella. Costretto ai domiciliato per una rapina perpetrata il 10 aprile a Pomigliano d’Arco, si era ingiustificatamente allontanato da casa, andandosene a spasso.

E’ stato notato in strada dai carabinieri della stazione di Brusciano, già alle prese con un pattugliamento inquadrato in attività ordinarie coordinate dalla Compagnia di Castello di Cisterna del Capitano Orazio Ianniello. Dopo essere stato bloccato, il ragazzo è stato trattenuto in una camera di sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250