Berlusconi ringrazia i cittadini di Mariglianella e Pollena Trocchia

Redazione

Mariglianella. "Grazie per quanto avete fatto. La Campania tutta si è dimostrata generosa. Mi raccomando continuate a prodigarvi per la popolazione abruzzese che anche nelle prossime settimane ha bisogno di voi".

Con queste parole il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha ringraziato i sindaci Giovanni Russo di Mariglianella , e quello di Pollena Trocchia, Francesco Pinto che ieri mattina in occasione della riapertura delle scuole si sono recati a Poggio Picenze con tre camion di aiuti umanitari e generi di conforto per la popolazione colpita dal devastante terremoto.

Poi il leader della Pdl si è seduto tra i banchi insieme ai bambini distribuendo a tutti magliette del Milan e palloni. Insieme a lui il sindaco di Poggio Picenze Nicola Menna e naturalmente i primi cittadini di Pollena Trocchia e di Mariglianella, paese quest'ultimo dove anche la domenica di Pasqua è stata portata avanti una straordinaria campagna di solidarietà da parte delle Federcasalinghe Donneuropee in collaborazione con il laboratorio artistico culturale don Carlo Carafa, la Pro-loco e Progetto Alfa.

 Presente anche una delegazione di Azione Giovani che nella cittadina di Pollena Trocchia ha raccolto generi di confortorto con la Fire Fox. Intanto i primi cittadini della provincia campana hanno annunciato che si gemelleranno con la cittadina in modo da fargli sentire la propria vicinanza sia per quanto riguarda l'approvvigionamento di nuovi beni che in termini amicali.

 "E' stato emozionante, il presidente del Consiglio -dice il sindaco Giovanni Russo- ci ha ringraziato personalmente anche per gli altri aiuti arrivati dalla Campania. Non abbondoneremo questa popolazione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250