Il Comune di San Vitaliano ad Assisi

Redazione

Il nostro Comune di San Vitaliano è stato invitato ufficialmente da Padre Giuseppe Piemontese, Custode del Sacro Convento di Assisi e dal noto Artista siciliano Pippo Madè, alla cerimonia di consegna della “Via Crucis” alla Basilica di Assisi, ventuno pannelli in maiolica su pietra lavica realizzati dal Maestro siciliano che verranno installati per sempre nel, così detto, Chiostro dei Morti. L’evento avrà luogo Sabato 20 Marzo 2010 nella Basilica Superiore; nel pomeriggio, nella Basilica Inferiore, è prevista la benedizione dell’intera Opera.

Il nostro Comune, in omaggio all’Invito così prestigioso, parteciperà con una Delegazione ufficiale munita del Gonfalone e della Bandiera locale .
In un momento della cerimonia è previsto l’ intervento del dott. Antonio Falcone, nella qualità di Sindaco di San Vitaliano.

A questo evento così significativo ci lega il fatto che siamo Amici dell’Artista e dell’Associazione “Festina Lente”, che hanno ideato il bozzetto del Vessillo locale, che il nostro bellissimo campanile fu ideato e costruito, a metà dell’Ottocento, da un “ingegnere”, un francescano sanvitalianese appunto, Padre Mario Spiezia, che il Vesovo di Assisi S.E. Mons. Domenico Sorrentino è di Nola, che la pietra lavica etnea si sposa con quella vesuviana delle nostre contrade.

E’ una cosa particolarmente bella che conferisce sempre più consapevolezza alla nostra Comunità che dal “paese ritrovato” stiamo lavorando umilmente per il paese futuro !

Comunicato
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore