San Vitaliano, quattro denunce per detenzione illegale di armi

Redazione

SAN VITALIANO - Quattro, sono le persone denunciate in stato di libertà - per detenzione illegale in concorso di armi comuni da sparo e per omessa custodia di armi - dai carabinieri della aliquota operativa della Compagnia di Nola del Capitano Andrea Massari, che hanno eseguito una perquisizione all’interno di una nota e grande attività industriale.

In essa sono state rinvenuta una carabina calibro 7,65 con 2 caricatori e 6 cartucce - risultata di proprietà di un signore del 1926, già deceduto - ed una doppietta calibro 28, smontata e racchiusa in cellophane con scotch - di proprietà di un ottantenne del luogo.

Nel corso dell’operazione 3 guardiani dell’attività rispettivamente di 59, di 50 e di 28 anni, sono stati denunciati in stato di libertà per aver - in concorso - detenuto illegalmente le predetti armi, mentre il proprietario della doppietta e’ stato denunciato per omessa custodia di armi.

Loredana Monda

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore