SOMMA VESUVIANA: ARRESTATO PER RICICLAGGIO E RICETTAZIONE

Redazione

SOMMA VESUVIANA – Il quarantaduenne Alfredo Botta, del luogo, definito, dagli inquirenti, già noto alle forze dell’ordine, è finito in carcere a Poggioreale. Deve scontare quattro anni e tre mesi di reclusione, per riciclaggio e per ricettazione, in relazione a fatti che si sono verificati, in data 13 marzo 2007, in località San Gennarello ad Ottaviano.

L’uomo era destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Nola, a cui, nelle ultime ore, hanno dato esecuzione i carabinieri della locale stazione, nell’ambito di operazioni ordinarie, coordinate dalla Compagnia di Castello di Cisterna al comando del Capitano Orazio Ianniello. 

L.M.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore