Brusciano, Concerto di Natale

Redazione

Nel giorno di Santo Stefano, presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie, è stato offerto dalla “Pro Loco Brusciano”, presidente Sebastiano Piccolo, il tradizionale “Concerto di Natale” con il Patrocinio morale del Comune di Brusciano guidato dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano.
L’accoglienza assicurata dal parroco don Michele Lombardi ha dato la possibilità, ancora una volta, di svolgere un incontro artistico e spirituale assai coinvolgente legato al tema della Natività che ha alimentato la riflessione, nella comune appartenenza di fede e di valori cristiani, sulla pace, la solidarietà, il rispetto reciproco fra popoli e culture.

Ha partecipato la delegazione comunale nelle persone del Vice Sindaco, dott. Vincenzo Cerciello e dei Consiglieri comunali, Nicola Di Maio, delegato alle Politiche Sociali e Giuseppe Negri, presidente della IV Commissione consiliare. Per l’organizzazione del grande evento si è impegnato Enzo Di Monda insieme ai soci della “Pro Loco Brusciano” in collaborazione con le Associazioni: Accademia della Musica; Busan Marino; Ciclistica Bruscianese; Città Invisibile; Fita; Tranchese Cycling.

 La serata artistica è stata condotta e commentata dal sociologo Antonio Castaldo il quale ha sottolineato “l’effervescenza creativa della ‘Pro Loco Brusciano’ ora anche promotrice di una innovativa esperienza di cooperazione con le altre associazioni del territorio”. Quest’anno, nell’ambito della valorizzazione dei talenti locali alla performance è stato chiamato il “Modern Ensamble” con Enzo Grimaldi al piano; Sergio Fusaro al contrabbasso; Enzo Di Monda alla chitarra; Rocco Di Maiolo agli strumenti a fiato e alla originale direzione e poi la partecipazione degli allievi dell’Accademia della Musica nei momenti corali, nel ricco repertorio di musica sacra europea e di richiami gospel afroamericani, di colonne sonore cinematografiche e di citazioni di brani storici, dei giovanissimi e già bravi: Mario Andrisani, Marianna Nappo e Milena Rega.

 Attorno al presidente Sebastiano Piccolo che ha diffuso l’invito per un “Evento artistico musicale nella Solenne Giornata di Santo Stefano, per ritrovarsi in una occasione di alta spiritualità e di promozione sociale e culturale” erano presenti i soci storici della “Pro Loco Brusciano”: Domenico Tranchese e Lina Vaia, ex presidenti, il tesoriere Mimmo Calabrese, l’avvocato Giuseppe Giannino, Anna Ciccone, Antonio Giannino e il decano Martignetti.
Nella folta ed emozionata platea il professore Antonio Negri, l’avvocato Salvatore Travaglino, Francesco Egizio, Fernando Di Maiolo, Rita e Luigi Terracciano.

Il Vice Sindaco, dott. Vincenzo Cerciello, ha confermato “l’impegno dell’Amministrazione comunale a favore del mondo dell’associazionismo locale, soprattutto per quelle realtà che alimentano costantemente la crescita socioculturale del nostro territorio come il gruppo di associazioni che, guidato dalla ‘Pro Loco’, è stato protagonista di questa indimenticabile serata”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore