Brusciano, grande successo del convegno sull’Ufologia

Redazione

BRUSCIANO - Il Comune di Brusciano, nell’ambito delle attività istituzionali dell’Assessore all’Igiene e Sanità, dott. Vincenzo Cerciello, ha ospitato con successo il “Primo Convegno Nazionale di Ufologia in Campania” promosso insieme al Centro Ufologico Nazionale C. U. N., di cui è segretario generale il noto sociologo e giornalista Roberto Pinotti, al Council of International Federation for Advanced Studies C.I.F.A.S. e con il Patrocinio della Provincia di Napoli.

L’incontro di studi e riflessioni intitolato “Ufo e Ricerca della Vita nello Spazio” di sabato scorso si è svolto nell’Aula Consiliare con la partecipazione di numerosi cittadini e rappresentanti del mondo dello studio accademico, della ricerca e dell’analisi ufologica. Erano presenti fra i relatori il prof. Giuseppe Longo, professore ordinario di Astrofisica dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”; per il Centro Ufologico Nazionale C.U.N. il dott. Alessandro Sacripanti, giornalista, scrittore, consigliere nazionale; il dott. Oscar Farace, responsabile provinciale di Salerno; il dott. Silvio Eugeni, responsabile della sezione di Roma; Esperto di diagnostica clinica messa a servizio dell’analisi dei documenti fotografici; Riccardo Protani, documentari e comunicazione; Carlo Rofena esperto informatico; per l’AEOP, il Generale Giovanni Cimmino, presidente regionale dell’Associazione Europea Operatori Polizia Campania, il Dott. Antonio Berardo, responsabile AEOP Duronia in provincia di Campobasso ed il Capitano Tiberio Guerra dell’AEOP Avellino ed il coordinatore provinciale Ten. Francesco Masi.

 L’incontro è stato moderato dal dott. Antonio Castaldo, sociologo e giornalista responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune di Brusciano. Per i mass media erano presenti Anita Capasso de “Il Mattino” di Napoli; Simona Cerbone per “Il Paese”; Antonio Martignetti direttore de “L’Ambasciatore”. Fra le presenze istituzionali vi erano il Presidente del Consiglio comunale, Antonio Di Palma ed i Consiglieri comunali Nicola Di Maio, Mimmo Piccolo, Giuseppe Romano e Maria Pia Di Monda. Erano presenti il mondo della scuola con il dirigente del Circolo Didattico “Dante Alighieri” di Brusciano prof. Luigi Gesuele.

Il Vice Sindaco dott. Vincenzo Cerciello si è dichiarato “enormemente soddisfatto per l’ottima riuscita del convegno, sia per la presenza di numerosi concittadini, tra i quali voglio sottolineare per il suo noto interesse il carissimo Giovanni Romano, sia per la valenza dei relatori che in modo assolutamente scientifico hanno affrontato questo tema tanto affascinante quanto controverso e dibattuto. Ringrazio il C.U.N. e l’amico professore Giuseppe Longo, astrofisico di fama internazionale, per aver reso possibile questo convegno di livello nazionale ed in particolare la provincia di Napoli per aver patrocinato questa bella iniziativa che è tesa a sensibilizzare il nostro territorio su temi di grande valenza culturale e sociale. Il professore Giuseppe Longo nella sua bellissima relazione ha dichiarato “di essere certo della presenza di forme di vita extra terrestre, probabilmente anche più evolute della nostra, ma che non per limiti tecnologici, bensì per impossibilità legate a leggi fisiche, è estremamente improbabile che i terrestri possano avere un incontro con tali realtà e viceversa”.

Il consigliere nazionale del C.U.N., dott. Alessandro Sacripanti insieme agli altri componenti del Centro Ufologico Nazionale, hanno affrontato la tematica in maniera assolutamente equilibrata e coerente. Il dott. Sacripanti ha affermato che “ il C. U. N. si occupa fin dal 1966 in modo rigoroso del fenomeno ufologico e non ha alcun interesse ad enfatizzare o trattare il tema dal punto di vista di scoop giornalistico come talvolta avviene nei numerosi programmi televisivi. Al contrario il nostro gruppo sui occupa in modo serio della problematica. In definitiva -conclude Sacripanti- noi non affermiamo che gli UFO siano già in questo momento sulla terra ma prendiamo atto che tra le migliaia di avvistamenti che avvengono ogni anno, una piccola parte di questi sono degni di una più approfondita analisi ed è su questi eventi che è volta l’attenzione del CUN”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250