A Brusciano, giornata di studio sulla “Sicurezza Ambientale”

Redazione

 I messaggi del Presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini e del Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo.

Una bella manifestazione per l’ambiente e la sicurezza quella di domenica 25 ottobre a Brusciano. E’ stata massiccia e di qualità con gli operatori dell’associazionismo ambientale, i rappresentanti di Enti ed Istituzioni di varie parti d’Italia, la partecipazione alla giornata sulla “Sicurezza Ambientale” promossa dall’AEOP Campania, ospitata dal Comune di Brusciano, guidato dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano, nella Sala Consiliare concessa dal Presidente del Consiglio Antonio Di Palma. La relazione su “Vigilanza e Sicurezza Ambientale, poteri e compiti della Polizia Ambientale Volontaria” è stata svolta con successo dalla docente Avv. Rosa Bertuzzi di Piacenza. Il Generale Giovanni Cimmino, presidente dell’Associazione Europea Operatori Polizia in Campania ed il Presidente Europeo AEOP Alessandro Cetti non potevano chiedere di più.

Come da programma, dopo i saluti istituzionali, formulati dal Vicesindaco dott. Vincenzo Cerciello, anche in qualità di Assessore all’Igiene e Sanità, hanno preso la parola i vari ospiti esterni. Il Sindaco di Duronia in provincia di Campobasso, Michelino D’Amico; Alessandro Sacripanti dell’AEOP di Tarquinia che ha portato anche il saluto del Presidente europeo Alesando Cetti; Ten Francesco Calandrelli dei NOS recante il saluto del Colonnello Com. Capo P. M. di Afragola, Giuseppe Caputo; Filippo De Gaetano con i saluti dell’Ispettore Capo P. S. di Cassino, Roberto Amato Donatelli; per l’AEOP Lombardia, Iannello Salvatore; dalla Puglia il Consigliere provinciale B.T., Giovanni Abascià; da Teramo il giornalista Luciano Consorti, Vicepresidente dell’Agenzia Internazionale GNS, con i saluti del Governatore dell’Abruzzo, on. Gianni Chiodi; dall’Abruzzo il presidente AEOP regionale Nino Pezzi. Un intenso ed emozionante momento c’è stato quando il moderatore dell’incontro, Antonio Castaldo, giornalista dell’Ufficio Stampa del Comune di Brusciano, ha invitato tutti i presenti ad osservare un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del devastante terremoto in Abruzzo del 6 aprile scorso.

A tutti gli organizzatori e partecipanti sono giunti da Roma i saluti del Presidente della Camera dei Deputati on. Gianfranco Fini e del Ministro all’Ambiente on. Stefania Prestigiacomo la quale ha posto l’attenzione sulla criminalità organizzata le cui attività “rappresentano oggi una delle minacce più serie per l’ambiente. Le ecomafie gestiscono nel nostro Paese un sistema diversificato al quale dobbiamo contrapporne uno legale, strutturato ed ecosostenibile, basato su un forte collegamento operativo tra gli organi dello Stato. L’obiettivo del Governo è quello di garantire la sicurezza dei cittadini e la protezione della natura, insistendo sulla “tolleranza zero” nei confronti di chi commette questi reati. A questo punto è giusto che ci sia circolarità delle informazioni tra tutti i corpi di polizia per il miglior utilizzo dei dati acquisiti”. Il Ministro Prestigiacomo ha così concluso: “ Certa che la giornata di studi odierna fornirà utili riflessioni e concrete proposte su questi e altri temi, porgo a tutti i partecipanti il mio più cordiale saluto”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore