Brusciano: grande affluenza di cittadini alla campagna di prevenzione del melanoma.

Redazione

“Non perdere tempo, controlla i tuoi nei!”. E’ con questo significativo ed accorato slogan, riportato sui tanti manifesti affissi per le vie del paese, che il Sindaco di Brusciano Dott. Angelo Antonio Romano ed il Vice Sindaco ed Assessore all’Igiene e Sanità Dott. Vincenzo Cerciello, si sono rivolti alla cittadinanza invitandola a partecipare alla campagna di prevenzione del melanoma promossa dall’Amministrazione comunale.

 Ed a questo appello, forte è stata la risposta della cittadinanza che si è presentata molto numerosa, ieri pomeriggio, dalle 15.30 alle 21.00, presso la Casa Comunale in Via Camillo Cucca, dove il Prof. Antonio Marfella, dermatologo-oncologo dell’Istituto Nazionale dei Tumori “Pascale” di Napoli, ha effettuato a titolo completamente gratuito le visite specialistiche. L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio della LILT Napoli (Lega Italiana Lotta Tumori) presieduta dal Prof. Adolfo d’Errico Gallipoli, è, tuttavia, solo l’ultima di una lunga serie di “campagne di prevenzione sanitaria” che il Vice Sindaco ed Assessore all’Igiene e Sanità Vincenzo Cerciello sta da tempo personalmente portando avanti con entusiasmo ed impegno.

Il Prof. Marfella, a conclusione dell’iniziativa, benché stanco per le tante visite effettuate, si è detto “molto soddisfatto per la partecipazione di tante persone, tra cui molti bambini e ragazzi, alla giornata dedicata alla prevenzione dei tumori della pelle. Un segno evidente- ha proseguito lo specialista- di come il concetto di prevenzione stia sempre più entrando nella mente delle persone. Sono davvero felice – ha concluso il Prof. Marfella- di aver potuto dedicare una parte del mio tempo a questa bella ed importante iniziativa promossa dall’amico e Vice Sindaco Vincenzo Cerciello e resto a disposizione di questa amministrazione anche per future iniziative”.

Il Vice Sindaco ed Assessore all’Igiene e Sanità Vincenzo Cerciello si è detto “estremamente entusiasta per la favorevole accoglienza dell’iniziativa da parte della cittadinanza, e non solo di Brusciano, che è accorsa davvero numerosa presso la Casa Comunale. Un risultato –ha proseguito il Vice Sindaco- che ci stimola ancora ulteriormente a proseguire la nostra già efficace azione sul versante della prevenzione sanitaria e della promozione della salute. Voglio ringraziare –ha poi concluso il Vice Sindaco Cerciello- l’amico, prima ancora che lo straordinario professionista e collega Antonio Marfella, per l’eccezionale sensibilità e la piena disponibilità dimostrata.

Un ringraziamento ed un apprezzamento al quale si associa l’intera cittadinanza di Brusciano. In un mondo nel quale tutto sembra essere legato al danaro, l’esemplare gesto di solidarietà ed altruismo del Prof. Marfella ci restituisce quel senso di umanità e di fratellanza che ai giorni nostri è una merce sempre più rara”
Al buon esito dell’iniziativa hanno collaborato l’Associazione Europea Operatori Polizia coordinata a livello regionale dal Gen. Giovanni Cimmino, per il servizio d’ordine, ed il centro di Fisioterapia “Fiso Center” di Brusciano per le attrezzature necessarie.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore