Brusciano, si conclude il progetto educativo sulla raccolta differenziata

Redazione

Nelle scuole di Brusciano le manifestazioni conclusive del Progetto educativo sulla Raccolta Differenziata promosso dalla Regione Campania. Sabato di festa, di incontri con Istituzioni, famiglie, docenti, alunni ed associazioni presso il Circolo Didattico “Dante Alighieri”, dirigente prof. Luigi Gesuele e l’Istituto Comprensivo Statale “Eduardo De Filippo”, dirigente prof. Aniello Alfano.
Il progetto della Regione Campania, col sostegno di Legambiente, svolto nelle scuole di Brusciano, con capofila l’Istituto “De Filippo”, è durato 80 ore distribuite nei mesi tra gennaio e maggio 2009 coinvolgendo attivamente numerosi alunni e docenti.

La mattina ha visto i ragazzi della “Dante Alighieri” presentare i propri lavori sulla bella Piazza XI Settembre, su cui si affaccia la storica scuola elementare di Brusciano. Il pomeriggio è trascorso nel caloroso abbraccio dell’Istituto “De Filippo”, dove erano ospiti del dirigente Alfano, dei docenti e degli alunni, i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano. Il Sindaco è giunto insieme all’Assessore alla Pubblica Istruzione, prof. Francesco D’Amore, al Vicesindaco ed Assessore all’Igiene e Sanità, dott. Vincenzo Cerciello, ed al delegato alle Politiche Sociali, Consigliere comunale Nicola Di Maio.

All’evento era presente l’Associazione Federcasalinghe a promozionare l’iniziativa odierna nonché a sensibilizzare le donne sull’importante tema della sicurezza domestica. Il gruppo che ha lavorato al progetto “Differenziamola anche a Scuola” era composto dai docenti interni, Sofia Esposito, coordinatrice; Carolina Del Gaudio; Giuseppina Pentella e Angelo Addeo. I tutor esterni, della Regione Campania, Luigi Nunziata ed Angela Russo e per Legambiente, Nadia Raia.

I ragazzi, della “De Filippo” partecipanti alla specifica formazione erano quelli delle classi Quarta e Quinta Elementare; della Classe uscente Materna ed alcuni altri dalla Prime Medie. Dai lavori esposti, di recupero dei materiali riciclati artisticamente in oggetti di design, di arredo o di gioco, si può affermare il pieno merito dell’assegnazione dei diplomi ai ragazzi. La manifestazione è stata occasione per una festosa partecipazione delle famiglie ed anche di incontro con la Pubblica Amministrazione che ha accolto alcuni suggerimenti dei Cittadini ed ha riconfermato l’impegno a fare di più e meglio, sia per la Scuola, sia per il nostro paese.

Il Sindaco Angelo Antonio Romano ha affermato: “l’ascolto è essenziale e noi dell’Amministrazione Comunale non vogliamo sottrarci ad alcun confronto. Anche un momento di festa come questo, può essere colto per una comune riflessione ed affermare il reciproco impegno sul versante della Raccolta Differenziata”.
Il Vicesindaco Cerciello ha ricordato che “l’imminente realizzazione dell’Isola Ecologica a Brusciano darà un ulteriore impulso alla Raccolta Differenziata che, al momento attuale, si attesta intorno al 40%”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore