Brusciano, prevenzione del tumore del collo dell’utero

Redazione

Martedì 21 aprile alle ore 16.00, presso la Sala consiliare del Comune di Brusciano, nell’ambito delle programmate attività di prevenzione sanitaria dell’Amministrazione comunale, in collaborazione con il mondo dell’associazionismo culturale e delle professioni mediche specialistiche, verrà svolto un incontro pubblico riguardante la prevenzione del tumore del collo dell’utero. E’ da un anno ormai che in Italia è partita la campagna vaccinale contro l’HPV per le donne. Il vaccino è disponibile gratuitamente solo per le adolescenti fino a 12 anni di età.

Le strutture pubbliche e quelle convenzionate sono a disposizione sull’intero territorio nazionale.
Il Sindaco di Brusciano, dott. Angelo Antonio Romano e l’Assessore all’Igiene e Sanità, dott. Vincenzo Cerciello, collaborati dal delegato alle politiche sociali, il Consigliere comunale Nicola Di Maio e dall’Associazione “Federcasalinghe Donneuropee”, referente locale la signora Maria Muzzico e dal ginecologo Mario Montuori, hanno promosso l’interessante momento di riflessione e di diffusione delle conoscenze scientifiche e delle opportunità della medicina preventiva a favore delle donne.

Il titolo dell’incontro è “E allora questo HPV?”. La riflessione conseguente a questo interrogativo, come afferma il ginecologo dott. Mario Montuori, “ha l’obbiettivo di focalizzare e sensibilizzare l’opinione pubblica delle donne, su un argomento importante per la loro salute, quale la prevenzione del tumore del collo dell’utero. Ringrazio il Comune di Brusciano per l’ospitalità resa a questo importante appuntamento di medicina preventiva”.

Ecco il programma della manifestazione. Presentazione e saluto del Sindaco dott. Angelo Antonio Romano; Introduzione del dott. Arturo Improta; I relatori sono: dott. Mario Montuori su “Le infezioni da HPV dell’apparato genitale femminile; dott.ssa Teresa De Simone su “ Il Pap Test”; dott. Aniello Caporale su “L’HPV ed il cancro del collo dell’utero. Le dimensioni del problema” e su “La colposcopia e l’endocervicoscopia”; dott.ssa Teresa Scafarto su “Le terapie”; dott. Vincenzo Barretta su “Il progetto vaccinale”.

Il Sindaco A. Romano ringrazia “il gruppo dei medici aderenti all’incontro informativo e divulgativo sulla importante tematica sanitaria che è stata proposta dall’Associazione Federcasalinghe di Brusciano, la rappresentante Maria Muzzico, e dal dott. Mario Montuori. L’occasione è utile, e lo sottolineo anche come medico - conclude il Sindaco Romano- per dare la massima opportunità alle donne della Comunità bruscianese di praticare una corretta prevenzione del papilloma virus”.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250