BRUSCIANO: L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PROMUOVE LA GIORNATA DELLA PREVENZIONE TIROIDEA.

Redazione

BRUSCIANO - L’Assessorato all’Igiene e Sanità del Comune di Brusciano, nell’ambito del programma di “Informazione, Educazione e Prevenzione Sanitaria”, prosegue nelle sue iniziative tese alla promozione della salute. Infatti, dopo la campagna “Nastro Rosa” per la prevenzione del tumore del seno e la campagna per la “Prevenzione delle patologie dermatologiche”, è ora la volta della “Campagna di prevenzione delle patologie tiroidee”.

Giovedì 26 febbraio, alle ore 15.00, presso la Scuola Elementare “Dante Alighieri” in Piazza XI Settembre, il Dott. Antonio Tommaselli, medico nucleare ed endocrinologo dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli “Pascale”, effettuerà un pomeriggio di visite completamente gratuite, corredate di ecografia tiroidea. L’obiettivo della Campagna è quello di informare e sensibilizzare i cittadini sulle patologie che possono interessare la tiroide, un’importantissima ghiandola endocrina che svolge delicati compiti, tra cui quello di regolare le funzioni metaboliche.

 E le cui affezioni, se trascurate o sottovalutate, possono causare malattie capaci di incidere significativamente sulla qualità della vita. Ed è proprio per imparare a riconoscerle e a curarle con tempestività che l’Assessorato all’Igiene e Sanità, accogliendo con entusiasmo la piena disponibilità data dal Dott. Tommaselli, ha organizzato un pomeriggio di visite dedicate alla prevenzione delle patologie della tiroide.

Il Vice Sindaco ed Assessore all’Igiene e Sanità Dott. Vincenzo Cerciello, ha espresso “il suo vivo ringraziamento all’amico e collega Antonio Tommaselli per la piena disponibilità dimostrata ed ha invitato la cittadinanza ad accorrere numerosa per sottoporsi ad una visita di controllo. La prevenzione- ha proseguito il Vice Sindaco - è l’arma più efficace di cui disponiamo e sarebbe sciocco non usarla correttamente”.

Il Dott. Antonio Tommaselli ha affermato che “le patologie tiroidee sono molto frequenti, tanto che in Italia oltre sei milioni di persone ne sono affette. Tuttavia, un semplice controllo di routine è sufficiente per individuare in anticipo un piccolo nodulo o una disfunzione della ghiandola tiroidea. Dunque la prevenzione è senz’altro la strategia vincente”. L’evento è stato moralmente patrocinato dalla LILT Napoli (Lega Italiana per la Lotta ai tumori) presieduta dal Prof. Adolfo Gallipoli, che, tra l’altro, ha messo a disposizione del materiale illustrativo che verrà distribuito ai cittadini presenti.

All’iniziativa hanno dato il proprio supporto logistico e di attrezzature, la Scuola Elementare Dante Alighieri, diretta dal prof. Luigi Gesuele, l’Associazione Europea Operatori Polizia, coordinata dal Gen. Giovanni Cimmino e dal Centro di Fisioterapia “Fisio Center” di Brusciano.
Dell’importante iniziativa la cittadinanza è stata informata attraverso pubblici manifesti.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250