DA PISA A BRUSCIANO PER LA DONAZIONE DEGLI ORGANI

Redazione

La 133ª Festa dei Gigli di Brusciano, nel trionfo di religione e solidarietà, ospita la manifestazione "Dalla Torre al Giglio". Da Pisa a Brusciano per diffondere la cultura della donazione degli organi. L'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Angelo Antonio Romano, l'Assessorato allo Sport e Spettacolo con l'architetto Francesco Maione, le Associazioni culturali, i Comitati dei Gigli e la Chiesa sono impegnati nei frenetici preparativi della Festa dei Gigli di Brusciano, nella 133^ edizione dal 1875.

Una novità è la partecipazione di una delegazione di frati francescani, recanti le reliquie del Santo taumaturgo, guidati da padre Domenico Carminati su autorizzazione del rettore della Basilica di Sant'Antonio da Padova, padre Enzo Poiana. Nuova anche la messa solenne all'aperto, mercoledì 27 agosto, in Piazza XI Settembre, officiata dal Nunzio Apostolico in Vaticano, S. Ecc. Mons. Luigi Travaglino.

Ed ancora, dopo il collegamento con Padova, dal punto di vista religioso, ecco attivato anche quello con Pisa, di impegno civile e culturale, con una "Marcia dalla Torre al Giglio in Corsa verso la Solidarietà". Una manifestazione promossa dall'Associazione pisana "Per Donare la Vita" con il presidente Giuseppe Venditti ed il socio fondatore Lorenzo Giannino, bruscianese d'origine, il patrocinio del Comune di Pisa, Sindaco Marco Filippeschi; del Comune di Castellina Marittima, Sindaco Manolo Panicucci; del Comune Brusciano e dell'Ente Provincia di Napoli.

L'iniziativa verrà presentata a Pisa, venerdì 22 agosto, con una conferenza stampa congiunta con il Sindaco Filippeschi e l'Assessore allo Sport e Manifestazioni storiche, Federico Eligi e con i rappresentanti di Brusciano nella delegazione composta dal Vicesindaco, Vincenzo Cerciello, il Presidente Commissione Festa Gigli, consigliere Nicola Di Maio, il Responsabile dell'Ufficio Stampa, Antonio Castaldo e Pasquale Vaia in rappresentanza delle Associazioni dei Gigli.

Sabato 23 agosto si parte con il "Giro della Torre" in collaborazione con la Podistica Ospedalieri Cisanello di Pisa e l'Associazione "Per Donare la Vita". La conclusione della manifestazione avverrà a Brusciano, sabato 30 agosto, come termine di un giro podistico attraverso i Comuni di Pomigliano d'Arco, Castello di Cisterna e Brusciano.

Questa iniziativa, che ebbe un timido esordio durante la Festa dei Gigli dell'anno scorso, ora vuole, con più forte ed evidente coinvolgimento istituzionale e popolare, sensibilizzare la popolazione alla cultura della donazione degli organi ed alla ricerca dei fondi da destinare alla ricerca grazie anche alla collaborazione dei professori Filipponi, Boggi e Mosca della Trapiantologia degli Ospedali Riuniti, Cisanello e S.Chiara, di Pisa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore