Nola, bomba in Tribunale

Redazione

NOLA - “Nel Tribunale c’è una bomba”. Questo il contenuto di una telefonata anonima che ha messo in subbuglio la struttura di Palazzo Orsini. I responsabili degli uffici giudiziari, di concerto con le forze dell’ordine, hanno deciso per la sospensione di tutte le attività, finanche le udienze che erano in corso.

E’ stata organizzata un’un evacuazione degli uffici. Sono stati effettuati i controlli. Per fortuna, si è trattato di un falso allarme. All’interno del Tribunale non c’erano ordigni a rischio di esplosione.

L’intera vicenda resta, comunque, avvolta dal mistero. Si tratta di un giallo che dovrà essere risolto dalle autorità competenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore