NOLA: RIPIANO CAMPANIA FELIX SPA

Redazione

“Ancora una volta i comuni dell’Area Nolana hanno dimostrato avere le capacità manageriali e politiche per gestire e rilanciare l’operato di una società per azioni pubblica che si propone di essere leader nel settore ambientale”.

Così il sindaco di Nola, Felice Napolitano, ha commentato l’esito positivo della assemblea straordinaria dei soci–comuni, convocata per il ripiano delle perdite pregresse di Campania Felix.

La multiutility presieduta da Nicola Sticchi, ieri ha visto approvare dai soci, (i comuni di Nola, Tufino, San Vitaliano, Mariglianella, Visciano e Saviano) il nuovo piano economico.

“In un momento difficile per la nostra Regione – ha proseguito Napolitano – che vede le numerose società pubbliche costituite dal centrosinistra, disgregarsi e mostrarsi per quello che sono, dei carrozzoni dove si sperpera solo danaro pubblico, i Comuni dell’Area Nolana hanno dimostrato non solo di poter garantire i livelli occupazionali e di voler rilanciare il ruolo dell’azienda pubblica, garantendo solidità economica e avallando un piano societario di sviluppo e di crescita, ma anche di saper assicurare ai cittadini dell’area Nolana, gli unici a non soffrire di questa nuova emergenza rifiuti, un servizio di raccolta differenziata tra i migliori del Sud Italia”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250