MARIGLIANO: IL PRESIDENTE NAPOLITANO RESTITUISCE LE SCHEDE ELETTORALI AL SINDACO

Maria Luisa Sodano

Le tessere elettorali saranno riconsegnate e restituite nelle mani del sindaco. Cosi emerge dalla missiva inviata dal Segretario Generale della Presidenza della Repubblica.

Il Presidente Giorgio Napolitano non può in alcun modo entrare nel merito delle scelte specifiche e delle determinazioni del prefetto De Gennaro, il cui impegno dovrebbe essere risolto a sollevare la popolazione della Campania da una gravissima condizione di sofferenza e pericolosità.

Questo il contenuto della missiva. Ma quanti hanno consegnato la propria tessera elettorale hanno manifestato nell’unico modo possibile lo sdegno per quei diritti sanciti e fissati nella nostra Costituzione che sono stati violati.

L’art. 54 della Carta Costituzionale afferma: “tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. I cittadini a cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempiere con disciplina ed onore…”

È legittima la domanda: Come è possibile che a Marigliano nessuno si sia accorto dello scempio che è stato fatto del nostro territorio?! Come sarà più possibile esercitare il nostro diritto alla vita, alla salute, all’ambiente?!?!?!?

Leggi la risposta del Presidente Napolitano

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Maria Luisa Sodano >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250