NOLA: TUTTI A PIAZZA DUOMO PER IL V2-DAY

Lucia Mautone

"Il Meetup non è nè di destra nè di sinistra.
Nessun partito ci rappresenta e il nostro valore più alto è la libertà unita al buon senso. Noi non dobbiamo niente a nessuno, non possiamo subire ricatti perché liberi. E con la nostra totale indipendenza e libertà ci muoveremo per il controllo di ogni processo politico, economico, produttivo e sociale dell'Area Nolana."

Con queste dichiarazioni si presentano i "grillini" nolani. Una mailing list con 6 mesi di vita, 110 membri registrati, una bella quota di messaggi giornalieri ed un sito attivo e partecipato. Basta andare su http://beppegrillo.meetup.com/628 e iscriversi, per interagire istantaneamente col gruppo e partecipare alle iniziative in programma.

Nella giornata di venerdì 25 aprile a Nola sarà presente un banchetto in Piazza Duomo dalle ore 9.00 alle 19.00, per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della "libera informazione in un libero Stato". Ad aderire all'evento in tutta Italia sono circa 450 piazze, con epicentro a Torino, dove sarà presente Beppe Grillo, che afferma "Il 25 aprile ci siamo liberati dal nazifascismo. Sessantatre anni dopo possiamo liberarci dal fascismo dell'informazione".

Nel V2-Day verranno raccolte firme per tre referendum: il primo volto ad abolire l'ordine dei giornalisti, che è presente solo nel contesto italiano, l'eliminazione dei contributi pubblici all'editoria, che lega inesorabilmente la produzione letteraria alla politica, e la cancellazione del Testo Unico Gasparri sulla radiotelevisione, al fine di garantire un'informazione libera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore