MARIGLIANO: ECCO LA SENTENZA DEL TAR DEL LAZIO

Felice Esposito Corcione

Il Tar Lazio ha respinto, con l'ordinanza n. 1272/2008, la domanda cautelare con la quale il nostro Comune, difeso dall'Avv. Alessandro Biamonte, richiedeva l'annullamento, previa sospensione, delle Ordinanze Commissariali che individuano il sito di Boscofangone come sito di stoccaggio provvisorio dei rifiuti.

Il Tar ha preso in considerazione la corposa documentazione allegata e le ragioni dell'Amministrazione comunale, che si è fatta portavoce delle giuste istanze dei Cittadini, ma ha ritenuto, comunque, prevalente l'interesse pubblico al superamento dell'Emergenza regionale.

A nulla sono valsi i dossier che dimostrano le difficoltà ambientali del nostro territorio, ritenute dai giudici amministrativi subordinate ai più generali interessi regionali. La possibilità di impugnativa al Consiglio di Stato dell'Ordinanza o eventuali altre decisioni che possano portare ad un capovolgimento della decisione del Tar Lazio, sono in fase di valutazione da parte dell'Avv. Biamonte.

Leggi la sentenza

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore