IL SINDACO: IO SONO UNA PERSONA CAPARBIA, DETERMINATA E COMPETENTE

Felice Esposito Corcione

Finalmente si può capire perché lo sviluppo di Marigliano non è mai decollato!

I grandi della politica cittadina espongono le proprie buone intenzioni senza rispondere alle domande che i cittadini si pongono da anni: perché Marigliano è rimasta indietro 30 anni rispetto ai paesi del comprensorio? Perché Marigliano non ha avuto quei finanziamenti europei che i comuni limitrofi hanno avuto nei due Programmi Quadro 1994-2000 e 2000-2006 dell'Unione Europea? Perché le piazze, le strade, le fogne, il sistema idrico, la riqualificazione delle periferie ecc... non sono già state fatte?

Chi era al potere in quegli anni? Perché il PIP approvato nel 1998 solo ora è in corso di realizzazione? Perché la variante al PRG è ferma dal 1990 e ora è in fase avanzata di approvazione? Perché via Isonzo si sta realizzando solo adesso? Perché la ex circumvesuviana è solo adesso in fase terminale (consegna per il 31 ottobre 2007)?

Perché il palazzetto dello sport non è stato ristrutturato nei passati 10 anni e adesso invece sono iniziati i lavori? Perché il palazzo della ex Pretura è stato appaltato solo adesso? Perché le strade interessate dal metano sono state rifatte solo adesso e non al tempo della metanizzazione? Perché i marciapiedi di Miuli sono stati appaltati adesso e non prima?

Perché la rete idrica del centro storico passa nella fogna da sempre e solo adesso cominciano i lavori di riqualificazione? Perché la conferenza dei servizi con la Regione e l'ATO3 per il rifacimento di tutto il sistema fognario ha approvato il finanziamento di 22 milioni di euro solo adesso e non negli anni passati? Perché siamo riusciti a evitare di essere lo sversatoio dei rifiuti della Regione?

Perché la regia della coalizione è diretta con caparbietà, determinazione e competenza! Ma per l'On.le Sorrentino il Sindaco è un falso! Sapete perché? Perché non è un servile. Perché usa la politica per risolvere i problemi della gente senza i condizionamenti che qualcuno auspica. Perché non dice sempre si! Perché il Sindaco ha avuto il coraggio di azzerare la giunta per far emergere le vere responsabilità dell'inerzia di una forza politica che non decide mai!

Quella forza politica che su un documento programmatico votato all'unanimità da tutte le altre forze politiche esprime dissenso perché teme l'accelerazione impressa dal Sindaco nell'approvare quelle opere (PRG, PIP, Fogne, 219, periferie, Ambiente, ecc.) che i cittadini attendono da troppi anni. Perché quella forza politica ha altri interessi!

Sono amareggiato perché quanto si sta realizzando adesso poteva essere fatto già un anno fa. Comunque sono passati solo due anni e due mesi dall'insediamento di questa Amministrazione. Molto sarà ancora fatto nei prossimi tre anni della legislatura. Concludo questa mia nota facendo appello ai Consiglieri Comunali, che hanno a cuore il bene della Città, a condividere pubblicamente il documento programmatico che ho sottoposto a tutte le forze politiche della coalizione per dare una svolta significativa all'azione amministrativa.

Il Sindaco
Felice Esposito Corcione

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore