INTEGRALISMO

Antonio Capasso

Questo sconosciuto!

DEFINIZIONE: "Tendenza ideologica consistente nell'attenersi rigidamente ai contenuti e ai dettami di una dottrina, interpretando ogni problema (morale, politico, sociale) sulla base di quelli, nulla concedendo a concezioni diverse".

Pochissime righe per chiarire un po' il concetto di integralismo a quanti, ormai assuefatti alla "malpractice" di considerare normale un po' di corruzione, di latrocinio, di lecchinaggio (arte degli: adulatori, lusingatori, incensatori, ruffiani, cortigiani, piaggiatori, lustrascarpe), tendono a confondere l'onestà intellettuale e il comportamento etico con la rigidità interpretativa di una dottrina ideologica.

Il tentativo alquanto ridicolo di costoro, in realtà, è quello di esorcizzare, in un certo senso, il proprio comportamento "corrotto" (in senso lato) o, meglio, di mascherarlo accusando di "anormalità integralista" appunto quello delle persone oneste, tentando di far apparire queste ultime quasi come fenomeni da baraccone.

Poiché anche chi scrive è stato tacciato di integralismo da qualche "anima in pena", a costoro rispondo con molta semplicità che:
  • " Se rifiutare di leccare piedi e quant'altro ai potenti di turno per ottenere lauree, promozioni sui luoghi di lavoro, concessioni e favori di ogni genere è per loro espressione di integralismo, sono ben lieto di essere integralista.
  • " Se per questa gente si è integralisti perchè non si bada ad accumulare ricchezze, nè ad acquistare seconde, terze e quarte case un pò ovunque, ma ci si preoccupa soltanto di educare i figli al rispetto delle regole e a cavarsela da soli nella vita, senza dipendere nè da "paparino" nè da altri, allora sono ben lieto di esserlo.


  • Ma sono proprio queste persone, corrotte nella mente e nell'animo dal fascino del fatuo e dell'effimero, ad essere isolate dal "mondo della normalità" perchè incapaci di relazionarsi con il prossimo alla pari, con un rapporto basato sull'onestà intellettuale. Sono condannate ad incedere sempre sotto i muri, lontano da sguardi indiscreti e senza il coraggio di guardare il prossimo negli occhi, a fronte alta e senza maschere di sorta. HANNO LE TASCHE PIENE MA UN'ENORME POVERTA' INTERIORE!

    Discuti l'Argomento sul Blog

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


    Leggi tutti gli articoli di >>




    Articoli correlati



    Altro da questo autore