Marigliano, Dona il resto

Redazione

MARIGLIANO - Dopo l’approvazione della delibera che ha dato il via alle procedure per la realizzazione del Piano Locale Giovani, ancora una volta il sindaco di Marigliano Antonio Sodano si dimostra attento alle proposte provenienti dal movimento giovanile del PDL.

Questa volta ad essere presa in considerazione è l’idea progettuale “Dona il resto” che mira con la sua attuazione a reperire risorse economiche da destinare alle famiglie indigenti attraverso l’avvio di un circolo virtuoso di solidarietà che vedrà coinvolti Comune, commercianti e cittadini.

<< L’incontro
che si è svolto in Comune alla presenza del Sindaco, dell’assessore alle politiche sociali Felice Mautone e dei commercianti è stato il primo importante passo verso l’avvio dell’iniziativa “Dona il resto”. C’è grande soddisfazione nel registrare l’interesse non solo degli amministratori verso una proposta proveniente dal mondo giovanile, ma anche quello dei commercianti.

Ora si dovrà procedere con la definizione dei dettagli per l’attuazione pratica del progetto per poi partire in autunno. La Giovane Italia non può fare altro che ringraziare ancora una volta il Sindaco e l’assessore alle politiche sociali per aver preso in considerazione una propria proposta politica e siamo certi che con queste premesse, nonostante ci sia tanto lavoro da fare, si potrà favorire il sano protagonismo generazionale giovanile di cui Marigliano ha tanto bisogno >>.

Queste le parole di Pasquale Antonio Riccio responsabile cittadino e membro dell’assemblea provinciale della Giovane Italia.
 Vito Lombardi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore