Marigliano, per il M.A.C. è già tempo di preventivi

Redazione

MARIGLIANO - Nella serata del 1 luglio i soci ed i simpatizzanti del Movimento Apostolico Ciechi si sono ritrovati in un ristorante della periferia mariglianese, in vista dello “ sciogliete le righe “ per i mesi estivi di luglio ed agosto, “ il riposo per il corpo “ ha dichiarato il presidente Vincenzo Serpico, “ non deve portare a distrarci sulle difficoltà di assistenza ed integrazione che tanti diversamente abili continueranno a subire nei mesi estivi “.

Al di là del congedo temporaneo è già preventivato un itinerario di impegni per la ripresa autunnale, che è stata fissata per il 23 settembre presso la sede sociale nella parrocchia di Miuli. Il primo giovedì di quei futuri mesi sarà dedicato alla “ formazione cristiana permanente “, attraverso l’ascolto della “ parola di vita “, organizzato dal vice assistente ecclesiastico Angelo Losco.

Il 10 ottobre i soci si ritroveranno per una giornata di gioia e di spiritualità presso l’Eremo camaldolese di Visciano. Il 9 dicembre il gruppo sarà in visita negli uffici del Centro Nazionale in via di Porta Angelica a Roma, oltreché in visita alla basilica di San Pietro ed alle vie e spiazzi della Città del Vaticano. “

L’opera di volontariato non cessa “, ha proseguito il presidente “ nel periodo estivo saremo sentinelle nella diocesi nolana attraverso la presenza dell’assistente sacerdote Andrea Sepe “.

Salvatore Paesano
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore