Marigliano:“Gli Amici di Bob” si aggiudicano la Coppa Italia UISP 2010

Redazione

MARIGLIANO -  Vediamo come è maturata la vittoria finale e chi sono stati i protagonisti.
La comitiva (con mogli e figli a seguito) parte giovedì 10 giugno alla volta di Castellaneta Marina, complesso turistico Nova Jardinia, dove alloggeranno tutte le squadre partecipanti alla fase finale del torneo.

Si parte con il sorteggio tra le 8 squadre ammesse per la composizione dei due gironi: ricordiamo che le squadre partecipano a questa fase finale perchè vincitori del Titolo provinciale o della Coppa Regionale UISP: “Gli Amici di Bob” erano presenti infatti in qualità di Campioni Provinciali UISP Napoli (per il quarto anno consecutivo!!!); in questa edizione ha fatto eccezione lo SPORTING CLUB UISP AFRAGOLA, presente alla manifestazione in qualità di squadra riserva.

GIRONE “A”                                                        GIRONE “B”
ASD BASKET 85 PESARO                             HABANA BASKET MILANO
SPORTING CLUB UISP AFRAGOLA           GLI AMICI DI BOB
LIDO PLAYGROUND MILANO                      CROSARIOL BASKET SORIANO
AVIS ARBIA                                                       CRAL REALE MUTUA TORINO
I campi di gioco sono il PalaGinosa a Ginosa e il PalaFIOM a Taranto.

Al PalaGinosa la prima partita: “Gli Amici di Bob” incontrano l’HABANA BASKET MILANO, squadra che si rivelerà la più ostica del girone: si viaggia sul filo dell’equilibrio, con i mariglianesi che recuperano un distacco di quasi 10 pt nell’ultimo quarto grazie a un’ottima difesa di squadra: la partita si resolve a 2 secondi dalla sirena quando il mitico Sabatino Covone realizza entrambi i tiri liberi e fissa il risultato sul 58-57 per gli “Gli Amici di Bob”.

La seconda partita, sempre a Ginosa, vede i nostri contrapposti al CRAL REALE MUTUA TORINO, anch’essi vincitori al primo turno, per cui il match diventa fondamentale per l’accesso alla finale 1°/2° posto: la gara viaggia sui binari dell’equilibrio, anche se “Gli Amici di Bob” avevano allungato in un paio di occasioni per poi essere ripresi dagli avversari; decisivo risulterà ancora una volta il ritmo impresso dai mariglianesi che riuscirannpo a chiudere l’incontro sul 72-58: è finale per la Coppa!!!

La terza partita, inutile ai fini della classifica, viene giocata a Taranto contro il BASKET SORIANO, limitando le energie fisiche e mentali, e con un certo rilassamento: questo atteggiamento costerà l’unica sconfitta del Torneo, 44-41 il risultato finale; bisogna ricaricarsi per la finale del giorno dopo e “Gli Amici di Bob” lo fanno ai tavoli di un ristorante del centro di Taranto, gustando dell’ottimo pesce: insieme al basket, lo stare a tavola, è l’attività che riesce meglio alla squadra!!

É domenica e si gioca la finale che conta contro AVIS ARBIA (Siena), squadra imbattuta e favorita per la vittoria: dopo le foto di rito, si parte e la partita scorre sul filo dell’equilibrio fino al terzo quarto, quando i senesi approfittano di alcuni passaggi a vuoto dei mariglianesi e si portano sul +8; la partita sembra decisa, ma “Gli Amici di Bob” danno fondo a tutte le energie fisiche e mentali e con una nuova grande prova in difesa recuperano punto su punto fino a portarsi sul +6 a 24 secondi dalla fine. Sembra fatta, ma gli avversari in un finale avvincente riescono a recuperare punti, ma “Gli Amici di Bob” mantengono la lucidità necessaria per chiudere l’incontro sul 62-61, quanto basta per centrare lo storico risultato (per la Campania è il primo trionfo assoluto nelle manifestazioni UISP).

Partono i festeggiamenti e gli abbracci per una vittoria meritata e fortemente voluta da tutto il gruppo!
Ecco “Gli Amici di Bob”:
I 13 di Castellaneta Marina: Esposito Angelo Venezia (Bob per gli amici), Mimmo Tomo, Enzo Di Buono, Sergio Pesce, Stringile Mario, Buonincontri Francescantonio, Giacomo Sodano, Bernardo Romano, Salvatore De Riggi, Sabatino Covone, i “giovani” Del Giudice A., Antonio Calabria e Domenico Fiorgentile.

A loro si aggiungono Michele Napolitano, Pasquale PorcielIo e Raffaele Caprio, che per motivi vari non sono stati presenti alle finali, ma sono parte importante della squadra.
Dirigenti - accompagnatori-organizzatori-factotum: Stefano Ciollaro e Peppe Mautone.

L’appuntamento
è ora per la Supercoppa di Lega UISP, che gli “Gli Amici di Bob” contenderanno ai vincitori del Campionato Italiano Amatori UISP, in programma a Lido di Jesolo a fine giugno.
W NOI!

P.S.: quest’anno ci siamo allenati a San Vitaliano, speriamo il prossimo anno possa esserci qualche spazio anche per noi nelle strutture sportive di Marigliano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250