Marigliano, Marcianise:Maggio va in prestito al Vesevo

Redazione

MARIGLIANO - Primi movimenti in uscita per il Caffè Toraldo, Giovanni Maggio passa ufficialmente in prestito al Napoli Vesevo in A1. L’universale classe ’84 di comune accordo con la società del presidente Massimo Oranges aveva già deciso di cambiare aria per avere un minutaggio maggiore e si è così accordato con la compagine del presidente Cardillo che quest’anno nella massima serie sembra voler puntare su calcettisti italiani e soprattutto campani.

Dopo la partenza ufficiale del portiere Christian Bertoni accasatosi allo Scafati in B e la mancata riconferma dell’argentino Inacio Caviglia che era in prestito dal Napoli Vesevo, Salvatore Laurenza svincolato non ha rinnovato ed è vicino all’addio, sul mercato vanno anche Felipe Manzalli e Matheus Unfer, il primo nonostante il rinnovo pluriennale (fino al 2013) non rientra nei piani del tecnico Ivan Oranges e sarà ceduto al miglior offerente. L’esterno offensivo classe ’85 ex Napoli, da tre anni a Marcianise autore di 5 reti quest’anno, sembra pronto per una nuova avventura visto che in questo triennio è stato un vero punto di forza della squadra di Terra di Lavoro sia in zona gol che per gli assist forniti agli attaccanti.
 
L’esterno mancino classe ’87 Unfer inseritosi a novembre nel motore del Marcianise-Marigliano andrà a crescere ulteriormente altrove, nel complesso buona comunque la sua prima esperienza italiana condita anche da dieci reti. Richieste anche per Pometti (lo scorso anno ad Altamura in B) ed Andregtoni, per quest’ultimo trattativa molto avviata con il Manfredonia dove il pivot lo scorso anno ben si era comportato in B, sarà ceduto anche Tolotti ultimo di difesa lo scorso anno al Napoli Arpino in C/1.
 
In entrata trattative chiuse con sei calcettisti provenienti dal Brasile, i nomi saranno ufficializzati però solo tra qualche settimana quando gli stessi arriveranno in Italia e metteranno definitivamente nero su bianco firmando i rispettivi contratti, si aggiungeranno ai già confermati capitan Gigliofiorito, Costa, Taibi e Rafinha.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore