Il Marigliano Marcianise ospita la Finplanet Fiumicino

Redazione

Il Caffè Toraldo torna in campo per l’ultima partita della stagione tra le mura amiche del “PalaMoro”, alle ore 16 con il solito ingresso gratuito nella tendostruttura di via Clanio sarà ospitata la Finplanet Fiumicino. Con la salvezza già in tasca con due turni di anticipo sarà l’occasione per il Marcianise-Marigliano di salutare in maniera festosa il proprio pubblico e cercare di onorare al meglio le ultime due gare della stagione visto che poi la squadra di Terra di Lavoro chiuderà l’annata in casa del già retrocesso Conversano.

Finora 34 punti per capitan Gigliofiorito e soci con 10 vittorie 4 pareggi e 10 sconfitte, all’attivo 88 reti e subite 79, dall’altra parte i laziali allenati dall’ex Caserta e Ceccano Fausto Tallarico sono in lotta per i play-off con 2 punti di ritardo proprio dal Ceccano. Il ruolino di marcia dei rossoblu li vede vincenti 11 volte con 4 pareggi ed 8 sconfitte, 102 reti fatte che ne fanno il terzo miglior attacco del girone B di A2 e 77 reti subite che fruttano 4 punti in più rispetto al Caffè Toraldo. All’andata finì 2-2 mentre lo scorso anno la Finplanet seppe capovolgere i pronostici espugnando Marcianise facendo retrocedere la squadra allora allenata da mister Batista agguantando così la promozione nei minuti finali di gara dopo il pareggio dell’andata e soprattutto il 4-0 iniziale del Marcianise.

Sarà l’occasione per vendicare quel brutto ricordo e per questo occhio ai vari Romanini, tra l’altro ex Marigliano, Crivellaro, Gabì, Guga, Milani ed il campione d’Europa l’azzurro Ciccio Angelini in porta. Il Fiumicino è reduce dal pareggio interno per 4-4 nel derby con la Brillante Roma, il Caffè Toraldo invece dalla passeggiata di Giovinazzo espugnata con il rotondo risultato di 15-1. Si gioca di mercoledì per gli impegni nel fine settimana scorso della nazionale in Spagna, sabato si ritornerà in campo quindi con un doppio turno ravvicinato.
 
Per questa gara mister Ivan Oranges perde Caviglia volato in Argentina per aggregarsi alla sua nazionale ma recupera Manzalli che ritorna in campo dopo la ricaduta ad uno stiramento che lo aveva già tenuto fuori per un mese. I più sinceri auguri da tutto lo staff societario e tecnico inoltre vanno all’universale Giovanni Maggio e consorte per la nascita del loro primo bambino, infatti è venuto alla luce ieri Christian. Tutti invitati quindi al PalaMoro per far festa con i propri beniamini e salutare la permanenza in A2, Caffè Toraldo vs Finplanet Fiumicino promette comunque spettacolo.

Domenico Birnardo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore