Venerdì Santo a Marigliano: che tristezza!

Redazione

MARIGLIANO - Sono un cittadino e un cristiano praticante; venerdì sera ero presente alla processione in onore di Gesù morto e della Madonna Addolorata. Una serata molto triste per la nostra città che mi spinge non a polemiche o sterili considerazioni bensì a porre alcuni quesiti, perché credo che la città abbia diritto a qualche spiegazione.

1. Perché i Vigili urbani non hanno assicurato la “vigilanza”? chiedo al Comandante della Polizia municipale.
Dicono che non ci sono i fondi per lo straordinario…. io dico: esiste il recupero di riposo in giorni successivi per un servizio effettuato oltre il proprio orario sindacale?
Dico ancora: perché scegliere proprio il “Venerdì Santo” (è la seconda volta) per far risuonare le proprie “ragioni” sindacali?

2. All’Amministrazione comunale chiedo: Il Sindaco era informato dell’assenza dei Vigili urbani?

3. E’ possibile autorizzare una manifestazione pubblica con concorso di popolo senza assicurare la sicurezza e la vigilanza per l’ordine pubblico?

4. Perché sono state autorizzate due processioni nello stesso orario e con un percorso in parte simile?

Mi auguro che “l’incidente di percorso” di questo Venerdì santo apra la strada a soluzioni più vicine e rispettose della Comunità cittadina.
Auguri per la Pasqua, di cuore.

 Luca Cordino

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250