Marigliano, la “Netgroup” dona 10 PC alla “Elia Aliperti”

Redazione

Comincia a dare i suoi frutti la politica dell’assessore alla Pubblica Istruzione prof. Rocco Esposito. La Giunta Comunale ha approvato con la delibera n.19/2009 un modo nuovo, intelligente, e senza pesare sulle casse comunali, per dotare le scuole comunali di attrezzature e suppellettili. Infatti il piano dell’assessore prevede l’acquisto di beni per le scuole comunali mediante sponsorizzazione, riconoscendo un ritorno di immagine alla ditta con la concessione di un apposito spazio pubblicitario su ogni oggetto fornito gratuitamente.

Il 9 dicembre scorso è arrivata la bella notizia alla scuola media Elia Aliperti, che dopo l’ultimo furto è rimasta a secco di computer e materiale informatico. La ditta mariglianese per eccellenza, autentica leader, nel campo di sviluppo software, ingegneria del web e networking, La Netgroup, full quality network,  si è proposta per dotare la scuola di 10 postazioni di Personal Computer completi di monitor LCD, con sistema operativo preinstallato Windows 7 e altri software didattici open sorce.

 Un bel regalo di Natale per i tantissimi alunni che dopo il furto subìto non avevano più un laboratorio per poter apprendere le tecniche delle nuove tecnologie informatiche applicate alla didattica.

 Se la dirigenza della scuola e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Rocco Esposito,  si impegnassero a far togliere dal muro fuori all’ Istituto quelle vergognose scritte, che inneggiano alla droga e alla camorra, il 2010 sarebbe un anno veramente nuovo e tanto più bello per tutti gli alunni e i genitori della rinomata scuola mariglianese.

Vito Lombardi


Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250