Il grande jazz al Fabric

Redazione

Giovedì e venerdì all’insegna del jazz al Fabric Hostel and Club di Portici: nella ex fabbrica tessile in disuso posta al centro dello storico mercato in via Bellucci Sessa 22, avranno luogo due importanti serate con la musica come filo conduttore.

Si comincia giovedì 19 novembre alle ore 21 con il laboratorio musicale In Jam a cura del Dipartimento Jazz del Laboratorio Musicale Permanente di Portici: una riunione di musicisti che si ritrovano per una performance musicale senza aver nulla di preordinato, di solito improvvisando su griglie di accordi e temi conosciuti. Esperimento già provato in passato e che ha riscosso notevole successo di pubblico, grazie all’improvvisazione dei musicisti del laboratorio porticese. “La collaborazione con il Laboratorio Musicale Permanente di Portici va avanti da tempo – afferma il responsabile del Fabric Club Luca Canonico – e ci permette di sperimentare nuove forme di improvvisazione musicale che il pubblico mostra sempre di gradire”.

Venerdì 20 novembre sempre con inizio alle ore 21 si esibiranno i Lemo' Negresse, che proporranno un viaggio geografico attraverso vari generi musicali, con brani inediti e cover riarrangiate. La voce versatile di Annalisa Madonna si sposa col pianismo lirico e di matrice jazz europea della pianista Elisabetta Serio. Accompagnate al contrabbasso da Giacomo Pedicini e da Pasquale De Paola alla batteria.

Per il Fabric Hostel and Club, che ha da poco inaugurato il Re-Fabric, una accogliente sala adibita oltre che alla ristorazione, anche ad accogliere sempre nuove performance artistiche di vario genere, si rinnova l’appuntamento con eventi culturali di livello.


Per info e contatti
Fabric Hostel 0817765874

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250