San Vitaliano, un arresto per rapina

Redazione

SAN VITALIANO -  dopo indagini condotte subito dopo una rapina in abitazione perpetrata ai danni di un persona i carabinieri della locale stazione hanno individuato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto Piacente Luigi, 39 anni, gia' noto alle forze dell'ordine, ritenuto responsabile di rapina.

Per una chiamata  i militari dell’Arma sono intervenuti presso l’abitazione di un pensionato 72enne del luogo, dove un individuo a volto scoperto si è introdotto, dopo aver forzato una  finestra, ed ha aggredito l’anziano costringendolo a consegnare la somma di circa 500 euro, dandosi poi alla fuga.

Nel corso delle ricerche gli operanti hanno rintracciato il Piacente nei pressi della circumvesuviana di San Vitaliano. Nel corso di perquisizione personale sono state rinvenute nella disponibilità del predetto la refurtiva e le chiavi di casa del malcapitato.

Portato in caserma per ulteriori accertamenti, e’ stato altresi’ riconosciuto dalle vittima in sede di individuazione di persona venendo sottoposto a fermo di indiziato di delitto e  associato alla casa circondariale di Poggioreale.
Il pensionato, a causa delle ferite riportate , è stato curato dal personale del 118 che gli ha riscontrato “escoriazioni varie” guaribili in 5 giorni.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore