Comprensorio Mariglianese - Atletico Nola 1-3 (1-1)

Redazione

Comprensorio Mariglianese: Panico, Pentella, Cusano(1), Monda Espodito, Allocca, Capasso, Pulente, Lecce Genesio, Aliperti, Marsino,
N.13 Lecce Daniel, n.16 Leone,n.17 Cerciello
All.Esposito Nappi

Atletico Nola: De Sarno, Spampanato, Sapio A., Borrelli,Sapio G.,Fioravante, Bruno, Valentino(1)Miranda, Sicilia(1) Caruso(1)

Arbitro Sig.Fine da Battipaglia

I ragazzi del Comprensorio Mariglianese giocano in " casa" a San Vitaliano e ospitano  i ragazzi dell'Atletico Nola in un atteso derby stracittadino.
La partita è stata bella, giocata a buoni ritmi, anche se a metà campo, e non sono mancate le emozioni.
Infatti, al 15° su un'azione di contropiede il Marigliano si porta in vantaggio con il n. 3 Cusano.
I ragazzi del Nola tentano qualche timida sortita , ma la difesa del Marigliano li blocca
con grande esperienza .

Alla fine del primo tempo, però, con una splendida azione, pareggiano con il
n.8 Valentino. Si va al riposo sul punteggio di 1 a 1. La ripresa inizia con i ragazzi del Nola che partono
alla grande creando parecchie difficoltà ai ragazzi del  Marigliano. Il n.9 del Marigliano, Lecce Genesio, giostra
bene a metà campo e distribuisce palloni eccezionali
per l'unica punta, il n.11 Marsino, al quale manca un pizzico di fortuna in diverse occasioni. A metà della ripresa il Marigliano ha la grande occasione per portarsi in vantaggio su calcio di rigore, ma il pur bravo Lecce purtroppo fallisce l’occasione. A questo punto entra in gioco l’infallibile legge del calcio che neppure stavolta si smentisce. Al 30° gli ospiti con il n.10 Sicilia si portano in vantaggio.

I ragazzi del duo Esposito- Nappi non ci stanno e vogliono  pareggiare a tutti i costi. Ma la difesa del Nola è ben guidata da un ragazzo proprio
di Marigliano, il n.5 Sapio, che blocca ogni tentativo dei suoi compaesani. Infine su un velocissimo contropiede il n.11 Caruso segna e porta il Nola
sul 3 a 1, segnando così la fine della partita. Alla fine abbiamo sentito il presidente Abete:” Quest'anno è il primo campionato
che giochiamo in questa categoria . I ragazzi agli ordini dei mister Nappi ed Esposito sono ragazzi che provengono dai nostri preziosi serbatoi che sono il Centro Sportivo Azzurro di Lausdomini, la scuola calcio Marigliano e la scuola calcio Mariglianella. Anche se abbiamo perso ho visto delle buone giocate e più di un ragazzo interessante. Va bene così , speriamo solo che la prossima volta saremo più fortunati.

Pasquale Vivolo
addetto stampa comprensorio mariglianese
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore