Pollena, Pasquale Fiorillo, Nello Donnarumma e Davide Infuso confermati ai vertici della «Giovane Italia»,

Redazione

«Sono entusiasta per il riconoscimento ottenuto, non solo per la mia nomina ma anche perché siamo riusciti a dare una larga rappresentanza dell’intero territorio provinciale» – dice Pasquale Fiorillo, tra l’altro capogruppo Pdl nel consiglio comunale di Pollena Trocchia.

«Inoltre siamo riusciti ad inserire ragazzi validi e capaci nell’assemblea provinciale, organo consultivo che cercherà di raccogliere le esigenze dei giovani di tutta la provincia di Napoli – continua il dirigente della Giovane Italia - ora il lavoro sui territori deve riprendere, mettendo al centro della nostra politica gli interessi delle giovani generazioni e non mi riferisco soltanto al tempo libero, allo sport, a quel che comunemente si tira in ballo parlando di politiche giovanili, bensì alle opportunità per sentirci responsabili del nostro futuro e di quello della società.

 Penso quindi all’ambiente, alla scuola, all’università, alla partecipazione alla vita amministrativa, all’occupazione, alla legalità. Tutto questo attraverso una politica di educazione e sensibilizzazione dei ragazzi. Bisogna passare dalle parole all’azione, ho sempre detto che non sono gli incarichi a formare una persona ma le persone che rendono importanti le cariche».
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250