Blitz antiassenteismo in vari Comuni

Redazione

Sotto controllo i dipendenti di uffici pubblici. Gli accertamenti, che sono stati predisposti dal Gruppo Carabinieri di Castello di Cisterna. Alle ore 8 del 29 luglio scorso, sono partire le “visite” dei militari dell’Arma negli uffici di diversi Comuni. Sono terminate intorno alle 14.

Gli Enti che sono stati monitorati sono Nola, San Gennaro Vesuviano, Sant’Anastasia, Acerra, Giugliano, Melito, Sant‘Antimo, Casoria, Afragola. A Nola sono stati controllati 102 (tutti presenti), a San Gennaro Vesuviano 21 (tutti presenti), a Sant’Anastasia 36 (tutti presenti), a Acerra 160 (tutti presenti), a Giugliano 90 (tutti presenti), 91 a Sant‘Antimo (tutti presenti), 52 a Casoria (tutti presenti).

A Melito, i carabinieri hanno, invece, denunciato, per truffa, perché non presenti sul posto di lavoro, 4 persone. Sono stati deferiti il trentottenne C.M., il cinquantaseienne A.R. (entrambi impiegati con mansioni di uscieri), nonché il quarantottenne S.F (con mansione di guardiania nella villa comunale cittadina) e il quarantatreenne V.R. (lavoratore socialmente utile, con mansioni di guardiania in villa comunale).

 Non tutto tranquillo anche ad Afragola, dove sono state denunciate altre due persone: il quarantaquattrenne V.D. (geometra) e il cinquantacinquenne N.D. (impiegato).

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250