Marigliano, sottotetti: continua la lotta

Redazione

Non è piaciuta al Comitato dei sottotetti quella scarna risposta del Sub Commissario My ai loro problemi.  E principalmente non è piaciuta al prof. Giuseppe Caliendo, Ordinario di Chimica Farmaceutica all’Università Federico II di Napoli, che di quel comitato è il promotore e il leader, il quale ha subito inviato, firmata da tutti i  componenti, una nuova lettera, dove ha espresso tutto il suo disappunto.

Ancora indignato per la “semplicioneria” con cui è stata affrontata la drammatica e annosa questione ha dichiarato alla nostra redazione: “Il Signor My , comportandosi come tale, cioè un Signore, e non come Vicario delegato del Commissario Prefettizio quindi si è limitato a darci semplicemente ragione. Penso, che mai come in questo caso la saggezza dei detti ci possa far comprendere tale atteggiamento :"Non c'è peggiore sordo di chi non vuole sentire, o cieco di chi non vuol vederIl Sub Commissario Guglielmo My e il prof. Vincenzo Pgliaruloe".

 I cittadini di Marigliano, coinvolti loro malgrado in questa storia infinita, tengo a ricordare che non si tratta di costruttori o di speculatori e che quanto è stato da loro realizzato corrisponde a permessi di costruire regolarmente rilasciati dal Comune, si sentono più che mai abbandonati.

Infatti, tali cittadini, che si erano definiti ostaggi di fatti e di persone e che in questa occasione si erano rivolti direttamente allo Stato non avevano bisogno soltanto di sentirsi dire di avere ragione. Piuttosto si aspettavano un'assunzione di responsabilità con atti ufficiali e risolutivi. Invece si sono sentiti dire dall'attuale Amministrazione Straordinaria, in più occasioni che si comprendevano i disagi e i danni materiali e morali e in aggiunta si sentivano dire di aver ragione.
Risposte che appaiono troppo facili e per niente risolutive e che non si addicono sicuramente a chi riveste un alto ruolo Istituzionale come il Commissario Prefettizio.

Infine, viene spontaneo chiedersi, a cosa sono valse le sentenze favorevoli a tali "SPECULATORI"emesse dal TAR Campania?”.

La comunicazione del Sub Commissario

Risposta del prof. Caliendo
 

Risposta del Sub Commissario

Vito Lombardi

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250