Marigliano, sottotetti: condannato il Comune

Redazione

MARIGLIANO - “Le spese seguono la soccombenza e, per l’effetto, il Comune di Marigliano va condannato al pagamento, in favore della parte ricorrente, della somma di € 1.000.
P.Q.M.
Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Campania, Seconda Sezione, definitivamente pronunciando sul ricorso in epigrafe, lo accoglie e, per l’effetto, annulla l’atto impugnato.
Condanna il Comune di Marigliano al pagamento, in favore della parte ricorrente, della somma di € 1.000 (mille).
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa.
Così deciso in Napoli nella camera di consiglio del giorno 12/03/2009 con l'intervento dei Magistrati:
Carlo d'Alessandro, Presidente
Dante D'Alessio, Consigliere
Umberto Maiello, Primo Referendario, Estensore.

Questa è la degna, e giusta, conclusione di un ricorso al Tar della Campania( tra i tanti) , che sta in parte lenendo le sofferenze a cui onesti cittadini, che hanno rispettato la legge, sono stati condannati , nel corso di questi anni , dalle incongruenze amministrative del Comune di Marigliano e dalla Politica, che non hanno saputo gestire e risolvere i loro problemi.

La giustizia esiste. È lenta, ma esiste. E questo deve essere un monito per tutti gli addetti alla Cosa Pubblica, in tutti i campi. Come è noto a tutti, Marigliano.net da sempre è stata vicina al Comitato spontaneo di cittadini, denunciando più volte, e con veemenza, l’immane ingiustizia che i suoi appartenenti stavano subendo: onesti cittadini trattati dalle Istituzioni come feroci delinquenti, costretti a vivere la propria vita giornalmente con la paura della perdita, perché non avvezzi alla disonestà e alle collusioni con la politica del malaffare.

Oggi s’incominciano a intravedere i primi risultati. Si parla già di molte sentenze del Tar della Campania, che condannano il Comune di Marigliano, a favore dei cittadini, ribadiamo il concetto, che non hanno commesso violazioni alla licenza avuta in concessione. Le ultime due sono di martedì 31 marzo scorso. Il buio comincia a diradarsi. Una nuova alba per Marigliano?

Leggi la sentenza1
Leggi la sentenza


Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore