ECO.FIUSIS MARIGLIANO – A.P. PRMAVERA ABATESE 85 – 72

Redazione

Eco.Fiusis Marigliano:Di Tullio,Perrone 11,Calabria 1,Barrella 20,Napolitano 13,Firogentile 8,Marino 11,Morgillo 7,Serpico 10,Ruocco 4.All.Tufano

A.P.Primavera Abatese: Serrelli 13,Coppola 9,Orazzo A. 1,Albanese 17,Spisso 1,Cantelmo 12,D’Alessio 19,Staiano,Orazzo S.,Stella n.e.All.Lombardi

Arbitri:Pirozzi e Selvitella
Note:Fallo tecnico a Orazzo,Staiano e Morgillo.Usciti per falli:Coppola,Orazzo e D’Alessio

Marigliano – L’Eco.Fiusis Marigliano compie la sesta meraviglia,vincendo con merito anche contro la Primavera Abatese , e lasciando imbattuto ancora una volta il “fortino” PalaAliperti.Partita che si è messa subito bene per la capolista, che grazie al duo Barella-Morgillo,è riuscita da subito a prendere in mano le redini del gioco. 10 – 2 il punteggio dopo un minuto e mezzo di gioco.Il punteggio è andato in crescendo fino a toccare la punta più alta ad un minuto dalla fine della prima frazione,21 – 9.Viaggianti letteralmente in bambola,che riescono nonostante tutto a colmare il gap proprio nei secondi finali grazie alla precisione dalla lunetta di Serrelli e Albanese.

Il primo quarto si chiude così sul punteggio di 23 – 14.Coach Lombardi deciso nel giocarsi la partita fino alla fine modifica la sua difesa,schierando la zona.I frutti si vedono presto,infatti i suoi uomini si rifanno sotto,ma Barella prontamente li scaccia lontano con una tripla dagli 8mt.Nonostante ciò,Serrelli davvero ispiratissimo riacciuffa l’avversario,28 -21 al quinto minuto di gioco.Coach Tufano avverte la difficoltà dei suoi e inserisce Perrone per Barella e Morgillo x Napolitano.Proprio la giovane guardia mariglianese non ci pensa su due volte,ed appena entrato mette a segno una tripla. 31 – 21.In seguito il duo arbitrale formato da Pirozzi e Selvitella fischia un tecnico al numero otto abatese,Orazzo.Fiorgentile dai liberi ne mette 3 su 4 allungando fino al più 15 (36 – 21).Ma proprio come nella prima frazione,gli abatesi riescono a recuperare nei secondi finali punti importanti grazie ad Albanese e D’Alessio.Il tempo si chiude sul punteggio di 40 – 34.

Nella terza frazione coach Tufano rimette in campo il senatore Marino e il capitano Napolitano,ma la musica è tutta ospite.D’Alessio e Coppola sono incontenibili e quando viene fischiato fallo tecnico a Morgillo le cose cambiano davvero.D’Alessio non sbaglia i due liberi ed il punteggio ora è di 40 – 40.Finalmente si sveglia Napolitano,con due triple consecutive,ma i viaggianti non demordono e rispondono punto su punto.Dopo il time out,l’Eco.Fiusis ritorna in campo schierandosi in difesa con una 3-2.Da questo momento inizia lo show di Michele Marino,segna fa segnare e difende come pochi.Il time out ha fatto bene al Marigliano che in un minuto esatto riesce ad allungare il punteggio fino al 55 – 45 siglato dalla tripla di Napolitano.L’Abatese soffre troppo la difesa dei locali che riescono puntualmente a recuperare palla e a lanciare il contropiede.Saranno 18 i punti fatti dall’Eco.Fiusis e solo 6 quelli subiti dopo il cambio tattico difensivo.La terza frazione si chiude sul punteggio di 66 – 51.

L’ultimo tempo si apre con una tripla di Marino e con un tecnico a capitan Staiano.Perrone porta i suoi sul + 20 , la partita scorre veloce con le distanze che rimangono alterate.ci sarà spazio ancora per i punti di Ruocco e per l’ottima percentuale ai liberi di Fiorgentile (8 su 9),mentre tra gli ospiti si distingueranno soprattutto Cantelmo e Albanese.Sull’ultimo fischio di sirena il tabellone elettronico dice Eco.Fiusis Marigliano 85,AP Primavera Abatese 72.Due punti importantissimi, in vista del tour de force che vedrà gli uomini di coach Tufano affrontare prima la Sal DeRiso Costa D’Amalfi gioved,i e poi il Telese Terme domenica prossima .La promozione passa da queste due partite.

Addetto Stampa Eco.Fiusis Marigliano
Antonio Toscano
Nella foto Michele Marino

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250