SORRENTINO: SODDISFAZIONE PER LE NORME CHE DISCIPLINANO LA PESCA MARITTIMA

Redazione

“Con soddisfazione, posso annunciare che abbiamo licenziato un disegno di legge importante, recante le norme per la disciplina della pesca marittima e per la tutela e l’incremento dell’acquacoltura, nonché per la disciplina delle procedure per il rilascio di autorizzazioni all’attività di acquicoltura di specie ittiche inclusi i grandi pelagici in mare aperto. Da decenni si lavorava nell’intento di arrivare al provvedimento, frutto di un lavoro complesso che innova discipline ferme al 1972.

Il lavoro serrato e collaborativi ha premiato. Hanno espresso un voto favorevole sia i consiglieri di centrosinistra sia quelli di centrodestra che compongono la commissione. Siamo pronti ad affrontare la discussione in aula. Abbiamo, infatti, anche provveduto alla nomina del relatore. La nostra scelta è ricaduta sul collega Mario Ascierto Della Ratta di Alleanza Nazionale ”.

Questa la dichiarazione di Sebastiano Sorrentino (Partito Democratico), presidente della Commissione Permanente Regionale Agricoltura, Caccia, Pesca, Fondi Statali e Comunitari, a margine di un’adunanza ordinaria che si è tenuta alle 14 di oggi.
Al presidente Sebastiano Sorrentino, fa eco proprio il consigliere Mario Ascierto Della Ratta che afferma: “Ringrazio la commissione e il presidente per la fiducia che mi è stata accordata.

 Ritengo questo disegno di legge di fondamentale importanza perché va a colmare un vuoto normativo, che consentirà un rilancio soprattutto delle attività di indotto della filiera ittica. Con l’altro disegno, vale a dire con la disciplina delle procedure per il rilascio di autorizzazioni all’attività di acquicoltura di specie ittiche inclusi i grandi pelagici in mare aperto si completerà un obiettivo che i consiglieri si sono prefissati ad inizio della legislatura”.

Dirittura d’arrivo anche per il disegno di legge sull’orientamento dei consumi per la promozione dei prodotti agro - alimentari di qualità e per la qualificazione della ristorazione collettiva. Dopo aver licenziato il primo provvedimento, i componenti della commissione hanno nominato anche il relatore in aula per l’illustrazione del secondo disegno di legge, egualmente da portare all’attenzione del Consiglio Regionale della Campania. In questo caso la scelta è ricaduta su Nicola Caputo (PD).

Sull’argomento il presidente dell’Ottava Commissione, Sebastiano Sorrentino ha dichiarato:”Dopo aver cercato l’accordo con le associazioni di categoria, abbiamo mirato ad elevare gli standard qualitativi prodotti agro - alimentari offerti all’utenza da strutture pubbliche e universitarie, a fronte di un contenimento dei costi di gestione dei servizi”. .

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250