BRUSCIANO: "DALLA TORRE AL GIGLIO IN CORSA VERSO LA SOLIDARIETÀ"

Redazione

A Pisa una delegazione del Comune di Brusciano ha preso parte all'avvio della manifestazione "Dalla Torre al Giglio". Sabato 30 agosto si concluderà a Brusciano la marcia solidale per diffondere la cultura della donazione degli organi.

Venerdì 22 agosto nell'Aula Paradisa presso l'Ospedale S. Chiara Cisannello di Pisa si è tenuta la "Conferenza stampa di presentazione della manifestazione Dalla Torre al Giglio in Corsa verso la Solidarietà". Presente la delegazione del Comune di Brusciano formata da: Vincenzo Cerciello, Vicesindaco; Nicola Di Maio, Presidente Commissione Festa Gigli 2008, Antonio Castaldo, responsabile dell'Ufficio Stampa e Pasquale Vaia in rappresentanza delle associazioni dei Gigli, Croce, Gioventù, Lavoratori, Ortolano 1975 e Passo Veloce. L'Associazione onlus " Per Donare la Vita" di Pisa presieduta da Giuseppe Venditti, con il socio fondatore Lorenzo Giannino, bruscianese di origine, ha promosso questa grande manifestazione. La marcia di solidarietà è partita oggi pomeriggio da sotto la Torre di Pisa e si concluderà, sabato 30 a Brusciano, all'ombra degli obelischi della 133^ Festa dei Gigli di Brusciano.

Alla conferenza stampa coordinata da Fabrizio Iacopini sono intervenuti, per l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, il prof. Franco Mosca, direttore della Chirurgia Generale 1; il dott. Giuseppe Bozzi, Coordinatore Locale dei Trapianti; il prof. Mario Petrini dell'Ematologia; il dott. Fabrizio Scatena dell'Immunoematologia 1; Prof. Ugo Boggi Primario Chirurgia Generale Trapianti nell'Uremico e nel Diabetico; il dott. Claudio Favre dell'Oncologia Pediatrica; Prof. Mario Petrini dell'Ematologia ed il dott. Fabrizio Scatena, Direttore dell'Immunoematologia 2.

Per il Comune di Brusciano, nell'apprezzato discorso, il Vicesindaco Enzo Cerciello, rappresentando il Sindaco Angelo Antonio Romano, l'Amministrazione comunale e tutti i bruscianesi, ha affermato: "Siamo profondamente onorati, ma soprattutto soddisfatti e gratificati sotto il profilo umano, per aver moralmente patrocinato e materialmente sostenuto, la manifestazione "Dalla Torre al Giglio, in corsa verso la Solidarietà", co-patrocinata dal Comune di Castellina Marittima, dalla Città di Pisa e dalla Provincia di Napoli. Una manifestazione che è stata promossa dalla Associazione ONLUS "Per donare la vita" di Pisa ed il cui obiettivo è quello di evocare uno tra i più nobili gesti che la solidarietà umana possa concepire ed al tempo stesso promuovere: la donazione degli organi".

Antonio Castaldo, responsabile dell'Ufficio Stampa, portando anche i saluti dell'Assessore Sport e Spettacolo, arch. Francesco Maione e del Presidente del Consiglio comunale, Antonio Di Palma, ha ricordato Palmina Terracciano, prima ed unica donatrice di organi di Brusciano.

Per i pisani sono intervenuti ancora l'Assessore alle Politiche Sociali, Maria Luisa Balisciano del Comune di Castellina Marittima e, per la Città di Pisa, l'Assessore comunale alle Politiche Sociali, Valentina Settimelli la quale ha affermato che "l'iniziativa evidenzia il forte legame e la necessità di una forte collaborazione fra pratica sportiva a livello di base e impegno sociale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250