MARIGLIANO, SOTTOTETTI: BASTEREBBE UNA DELIBERA

Redazione

Ieri mattina (28 luglio alle ore 9,10) è stata trasmessa a tutte le autorità competenti, al sindaco, agli assessori e a tutti i membri del Consiglio Comunale, dai concittadini che si son visti prima concedere, poi ritirare un permesso a costruire un sottotetto, una lettera in cui si chiede la risoluzione immediata del problema, che li tormenta ormai da anni.

Nel prossimo Consiglio Comunale di oggi 29 luglio basterebbe una semplice , dovuta e giusta, delibera per togliere d'impaccio tantissimi mariglianesi, che in tutta regolarità, con permessi rilasciati dal Comune, hanno realizzato un sottotetto e si trovano oggi alle prese con Procura e avvocati.

Basterebbe una delibera per cancellare una delle pagine più confuse e oscure dell'attività politica mariglianese degli ultimi anni. Una delibera che renda giustizia a chi ha investito tutti i suoi risparmi, per dare in futuro un tetto sicuro al proprio figlio.

Nessuna cosa complicata. Nessuna battaglia dialettica contro il nemico fino a notte fonda. Solo un gesto di responsabilità dell'intero Consiglio Comunale verso i cittadini. Una cosa giusta, che renderebbe la vita a tanti mariglianesi onesti meno complicata di quello che è.

Si allega la lettera protocollata e la denuncia già pubblicata tempo fa dell'arch. Nino Serpico.

Leggi la lettera
Leggi l'articolo di Nino Serpico

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore