CAMORRA: PERICOLOSO CAPO CLAN CATTURATO A GAETA

Redazione

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno catturato a Gaeta (LT) Vincenzo Pirozzi, 27 anni, napoletano, già noto alle Forze dell'Ordine ed elemento di spicco del clan camorristico dei "Misso", ora reggente nello storico quartiere della Sanità del clan "Lo Russo".

I militari dell'Arma hanno sottoposto l'uomo a Decreto di Fermo di Indiziato di Delitto emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli sulla base di indagini dell'Arma per associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni, spaccio di stupefacenti, detenzione e porto di armi da guerra e per l'omicidio di Salvatore Esposito perpetrato nel capoluogo campano il 23.10.1999.

L'uomo, che è stato sorpreso in un appartamentino di via Bologna in compagnia della moglie e dei tre figli, non ha opposto resistenza e si è lasciato pacificamente ammanettare.
Comunicato Emeroteca dei CC Comando Provinciale di Napoli

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore