BRUSCIANO: QUINTO TROFEO CICLISTICA BRUSCIANESE

Redazione

Con il Patrocinio del Comune di Brusciano si è svolto il Quinto Trofeo della Ciclistica Bruscianese dedicato ai giovanissimi ciclisti della Campania. Tappa valida anche a chiusura del Campionato Regionale delle Società.

Domenica 20 luglio, l'Associazione Ciclistica Bruscianese, Presidente Pina Porritiello, con la Federazione Ciclistica Italiana Settore Giovanile, il Coni ed il Patrocinio del Comune di Brusciano, guidato dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano, e nelle specifiche competenze dell'Assessorato Sport e Spettacolo con l'Arch. Francesco Maione, hanno prodotto un grande evento ciclistico nell'accogliente e gradevole Parco Sant'Antonio a Brusciano. Adeguatamente attrezzato e messo in sicurezza dagli addetti ai lavori il percorso cittadino si sviluppava per un circuito regolare di 1 km. negli ampi spazi stradali del nuovo quartiere residenziale ricco di verde pubblico.


Eccellente l'organizzazione del "V Trofeo Ciclistica Bruscianese" coni i rigorosi i tempi di convocazione, svolgimento e conclusione fino alla premiazione finale, dal ritrovo alle ore 7.30 alla prima partenza alle 9.00 fino alle premiazioni esaurite intorno delle 12.00. A conclusione del Campionato Regionale delle Società questa la classifica finale: 1° "Team Balzano" punti 783; 2° "G. S. Imperiale Grumose" p. 646; 3° "Ciclistica Bruscianese" p. 453; 4° "S. C Biciclette Marzano" p. 347; 5. "A. S. Olimpia Caivano p. 321; 6. "U. S. Domar" punti 243.

Per le singole gare singole svolte, i giovanissimi ciclisti vincitori sono stati: Niccolò Minatolo, "G. S. Imperiale Grumese", 7 anni, km 3; Sossio Capocasale, "A. S. Olimpia Caivano", 8 anni, km 5; Danilo Pezzella, "U. S. C. Grumese Mr. Toys", anni 9, km 7; Pasquale Abenale, "Team Balzano Costiera Sorrentina", anni10, km 9; Antonio Di Maiolo, "Ciclistica Bruscianese", anni 11, km. 11; Andrea Vernetti, "Biciclette Marzano", anni 12, km. 15. Premiate anche tutte le ragazze partecipanti.

La giuria era presieduta da Gaetano Vigliano. Speaker ufficiale Luigi Terracciano e fra gli starter anche Mimmo Tranchese team manager della "Tranchese Cycling". L'Assessore alla Pubblica Istruzione, prof. Francesco D'Amore, starter della gara conclusiva, ha espresso "gli apprezzamenti dell'Amministrazione comunale ed il rinnovato impegno per lo sviluppo dello sport a Brusciano, sia come gesto atletico e sia come base educativa per la piena e leale realizzazione delle proprie aspirazioni di vita".

Pubblico, famiglie, tecnici ed operatori sportivi hanno applaudito alla "Ciclistica Bruscianese", alla Presidente Pina Porritiello e collaboratori: Vicepresidente Ugo Di Maio, consigliere Sebastiano Terracciano, consigliere, responsabile tecnico della squadra, Antonio Barra, e tanti soci per la riuscita di una bella sportiva festa agonistica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore