ATTENTATO A TOMMASO SODANO

Redazione

Attentato a Sodano: Testimonial per la Pace Agnese Ginocchio invia messaggio di vicinanza, di sostegno e di solidarietà al Senatore Sodano
Campania(Pomigliano d'Arco, Napoli-Caserta)-L' artista per la Pace Agnese Ginocchio(www.agneseginocchio.it ) (nella foto a dx in basso), testimonial e rappresentante del Movimento per la Pace, in merito alle ripetute minacce criminali fatte recapitare presso la sede del suo partito in Pomigliano D'Arco(Na), sua città natale, subite con gravi e vili tentativi di intimidazione di cui egli é stato fatto nuovamente oggetto, ha inviato al Senatore Tommaso Sodano (nella foto al centro), presidente della Commissione ambiente del senato della repubblica Italiana il proprio messaggio di vicinanza, di sostegno e di solidarietà.

"Ho avuto modo di conoscere da vicino il senatore"- si legge nel messaggio di Ginocchio- "proprio nell' ambito di tante manifestazioni ambientaliste, per la difesa della legalità e contro l' abusivismo edilizio; l'ho visto sempre presente accanto alla sua gente, a sostenere le battaglie per la difesa della vita, dell'ambiente e della legalità. Sì, una legalità sempre più urgente da concretizzare coi fatti al di là delle parole, nei nostri territori del sud, minacciato dai continui episodi di criminalità e corruttela dei prepotenti.

A chi può dare fastidio una voce scomoda come Sodano se non a chi preferesce gestire il territorio con le armi disoneste dell'illecito? Il suo continuo attivarsi per la tutela della vita e dell' ambiente ha toccato fin le più alte cime dell'alto casertano matesino, la terra di cui sono nativa, ovvero mi riferisco a quei territori forse meno vistosi all'attenzione dei media, ma che però non sono sfuggiti ad una personalità dal forte calibro come Sodano, sempre attenta e vigilante sul territorio e per questo mi compiacio vivamente di averlo personalmente conosciuto. Chi non ricorda la sua interrogazione parlamentare, a difesa della popolazione di Sant'Angelo d'Alife, la cui falda acquifera diversi mesi fa, a insaputa della popolazione, fu colpita da grave inquinamento da PCB? Il Senatore fu l'unico politico in mezzo ai tanti, ad alzare la voce a favore di questa comunità dell'alto casertano, cuore del parco del Matese.

Ricordo il suo alzare la voce di condanna ed il suo impegno a scendere in campo contro l'illegalità degli abusivismi edilizi, durante una manifestazione a Casalnuovo(Na), alla quale partecipai per sostenere la lotta della società civile e dei comitati cittadini stanchi di vivire sotto il giogo dei soprusi malavitosi che governavano nei palazzi amministrativi. L'ho visto inoltre ( e la foto lo documenta ), nelle tante manifestazioni contro lo scempio dei rifiuti, a Napoli, ad Acerra, a Caserta...Sempre lì accanto alla sua gente, ad ascoltare e a farsi portavoce del grido di un popolo che manifestava il proprio disappunto di fronte alle continue decisioni dei commissaristi di governo che continuavano ad ostinarsi per la strada degli inceneritori e delle discariche illegali, mettendo così in serio pericolo il diritto di salute del cittadino come il futuro del nostro territorio campano.

Il suo schierarsi dalla parte dei diritti della gente forse ha cominciato a dare fastidio a qualcuno. A chi? Forse a chi pur di non perdere il proprio prestigio, come il proprio profitto economico dal gestire illegalmente il proprio stato di cose, non ha alcun interesse a far sì che si risolvi il grave problema ambientale & c causato dall' emergenza rifiuti con conseguente disastro ecologico in Campania? Fare politica- incalza la l'ambasciatrice di Pace campana- significa servizio, non mi stancherò mai di dirlo. Se finora fra i nostri politici ne abbiamo visto solo alcuni, fra questi proprio il senatore Sodano, che ha afferrato in mano le redini parlando apertamente sullo scandalo dei rifiuti e dell' illegalità diffusa in Campania, significa che lui ha perfettamente capito il suo ruolo di servizio, mentre gli altri, mi dispiace dirlo, non l'hanno affatto capito, ma anzi con il loro comportamento continuano a diffamare il significato del fare vera politica, continuano perciò a scandalizzare l'intera comunità campana, ma peggio ancora stanno dando un decisivo contributo allo sfascio totale della civiltà.

Se andiamo avanti di questo passo, per la Campania e l'Italia non ci sarà via di scampo". "Grata al senatore Sodano per quanto ha fatto e continua a svolgere a servizio dell'intero popolo campano, esprimo verso la sua rispettabile persona vivo sostegno, vicinanza e solidarietà, con il fervido invito di continuare la lotta a difesa della vita e della lagalità, e di continuare a svolgere l'impegno perseguito a servizio del bene comune per l' intera comunità campana. La pacifista infine lancia un appello ai colpevoli del vile gesto intimidatorio perpetrato a danno del senatore Sodano e dice: "Ravvedetevi dalle vostre iniquità, avete ancora tempo per farlo, per domandare scusa, o altrimenti perirete tutti"!!! Ricolrdiamo che il Senatore Sodano, proprio in occasione del recente premio nazionale per la legalità Paolo Borsellino assegnato all'artista campana in merito al suo impegno sociale e civile, fece pervenire ad Agnese Ginocchio un singolare messaggio di augurio e di congratulazioni per il premio ricevuto, suscitando forte commozione da parte della testimonial di Pace.

Anche in questo caso il senatore aveva dimostrato apprezzamento, vicinanza ed attenzione verso quei rari personaggi che, come nel caso della Ginocchio, sono parte di quella società civile responsabile che sa uscire fuori il muro dell'indifferenza e distinguersi per l'impegno attivo nel territorio.
Comunicato stampa

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore