NEL SEGNO DELLA MULTIDISCIPLINARIETÀ: NUOVE FRONTIERE DELLA PREVENZIONE

Redazione

Associazione Italiana Donne Medico (Sezione Rosalind Franklindi Napoli)
"Nel segno della multidisciplinarietà: Nuove Frontiere della prevenzione". E' questo il tema del convegno, promosso dalla sezione napoletana della Associazione Italiana Donne Medico, presieduta dalla dottoressa Loredana Baldini, in programma per il 10 e per l'11 aprile 2008, nell'auditorium dell'Ordine dei Medici, al civico 9 di Piazza Torretta, nel capoluogo campano.

L'iniziativa gode del patrocinio dell'Azienda Sanitaria Locale di Napol - ASL/NA1, dell'Ordine dei Medici - Chirurghi e dell'Odontoiatri di Napoli e Provincia. I lavori del simposio, organizzato sotto forma di seminario in moduli a loro volta ripartiti in sessioni, attraverso le quali approfondire con esperti vari argomenti connessi alla tematica generale proposta, avranno inizio alle ore 8 e 30 di domani mattina, per terminare alle ore 16 e 30 della stessa giornata.

Riprenderanno, quindi, alle 9 di venerdì prossimo, con un calo del sipario sull'iniziativa previsto, invece, per le ore 12 e 30. Il convegno è a numero chiuso, con la previsione di cento partecipanti. E' obbligatoria (anche se gratuita), quindi, l'iscrizione al seminario. Se il numero dovesse, infatti, risultare superiore alle previsioni, sarà effettuata una selezione sulla scorta dell'ordine (in termini temporali) di presentazione delle domande. L'adesione al convegno consente di attribuire dei crediti, preso atto dell'apposizione di una firma in ingresso e in uscita a tutte le sessioni.

Per l'iniziativa è stati richiesto l'accreditamento alla Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina con numero 11098010385.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250