CONSULTA: RINVIATA LA NOMINA DEL RAPPRESENTANTE

Redazione

Il 3 Aprile si è tenuta la riunione della Consulta Cittadina delle Associazioni a cui ha partecipato anche il Sindaco. La Presidente ha esposto motivazioni statutarie in merito alle procedure adottate nelle precedenti assemblee, rispondendo, così, al comunicato delle tre associazioni (Prot. Civile, Amici di L. Sepe, CODICI) in cui si parlava di non validità delle assemblee del 25/27 marzo e di presunte irregolarità. Si è poi passati all'approvazione del verbale della seduta del 27.

La riunione si è svolta non senza momenti di tensioni e di accesa discussione, come del resto avviene in una assemblea in cui vive una democratica dialettica; l'importante, è stato detto da più partecipanti, è non cadere in atteggiamenti di sospetto, di sfiducia e di destabilizzazione dello stesso organo consultivo, perché in questo modo si perdono di vista gli obiettivi fondamentali della stessa Consulta: lavorare per un continuo dialogo fra le associazioni e l'Ente locale per mirare ad un miglioramento della qualità della vita nonostante tutto quello che Marigliano sta subendo negli ultimi mesi. Le divisioni non portano a risultati e non fanno crescere né le realtà associative, né le proposizioni in cui tali realtà credono.

Il Sindaco, in merito al designato dalla Consulta per la Commissione di Controllo, ha dichiarato che ha contattato il prof. De Vivo dell'Assise di Palazzo Marigliano, il quale ha detto che avrebbe accettato l'incarico non come componente dell'Assise, ma come esperto e che fosse stipulata una convenzione con il Dipartimento di Scienze della terra con i dovuti costi.

Il Sindaco aggiunge che stipulare convenzioni non è di sua diretta competenza , ma fa parte del bilancio comunale e quindi del piano finanziario da approvare. Quindi tempi lunghi rispetto alla richiesta di un componente che immediatamente potesse operare nella commissione. Le Associazioni della Consulta preso atto di quanto esposto dal Sindaco decidono di indire una assemblea a breve termine per procedere ad una eventuale nuova nomina.

Pasquale Vivolo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore