SENATO: TOMMASO BARBATO LASCIA L'UDEUR

Redazione

03 mar 16:00 - Politica
ROMA - "Una decisione dolorosa, sofferta ma ponderata". Cosi' il senatore Tommaso Barbato, salito agli onori delle cronache per l'aggressione al suo collega Cusumano durante l'ultimo voto di fiducia a Romano Prodi, annuncia oggi il suo addio all'Udeur "dopo quindici anni di impegno intenso e vero nel partito di Clemente Mastella, durante i quali non mi sono mai risparmiato in Campania, per la mia gente, e, da ultimo, nell'aula parlamentare del Senato".

Barbato spiega di aver constatato "l'assoluta mancanza di un progetto politico valido per affrontare con chiarezza e coerenza l'imminente tornata elettorale e i futuri scenari politici". (Agr)
Dal Corriere della Sera.it

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore