AGRIMONDA: SIAMO NEL 2008. SIAMO ANCORA IN ATTESA

Redazione

Gentile redazione, per quanto riguarda la situazione "Agrimonda" siamo ancora in attesa dei risultati del monitoraggio dell'aria rilevato nel mese di agosto.

Il rammarico della popolazione interessata che vive su questo territorio, diventa rabbia e costernazione nel vedere ancora oggi come i meccanismi della burocrazia impediscano di iniziare il più piccolo dei procedimenti di bonifica.

Per quanto riguarda il monitoraggio dei pozzi, ai proprietari di quelli esaminati sono pervenute da parte dei responsabili del servizio ecologia ambiente del Comune di Mariglianella e del Comune di Marigliano le ordinanze di interdizione dell'utilizzazione agronomica dei pozzi, segnalando la presenza costante di contaminazione microbiologica nelle acque di ciascun pozzo analizzato.

Come Comitato Cittadino, visto il perdurare della grave situazione di criticità, a breve comunicheremo la data per un sit-in di protesta presso il sito in oggetto, sperando nella presenza e ovviamente nell'interessamento dei parlamentari locali, per sollecitare la bonifica dell'area. Una bonifica attesa invano da 13 anni.

Ciro Tufano

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250