FINANZIARIA: NIENTE SOLDI PER I LSU CAMPANI

Redazione

Il governo, con un decreto legge, ha confermato nella Finanziaria i 60 milioni di euro per favorire la stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità della Regione Calabria.

Appena pochi giorni prima aveva dichiarato il sen Barbato, promotore di un emendamento ad hoc, proprio da queste pagine: "Anche i lavoratori precari degli enti locali della Campania potranno beneficiare entro il 2007 dei 70 milioni di euro destinati a LSU e LPU, in origine destinati soltanto alla regione Calabria".

Queste dichiarazioni avevano suscitato, nei tanti LSU campani che da sempre aspettano invano una stabilizzazione, gioia e gratitudine.
Leggi il comunicato e i commenti

All'interno del partito dell'Udeur, evidentemente, c'è stata una "guerra intestina" tra il sen. Barbato e il presidente della Regione Calabria Loriero che per mesi si e' battuto per ottenere la somma. Una guerra vinta, a quanto pare, da quest'ultimo:

''E' stato vanificato il tentativo di scippo, in una incomprensibile guerra tra poveri, tentato da un parlamentare campano. Sono, dunque, soddisfatto. Temevo possibili agguati parlamentari che, mi auguro, a questo punto nessuno vorrà ancora tentare''.
Questo il laconico commento del presidente della Regione Calabria il 26 ottobre scorso.

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore