BOCCIATO UN EMENDAMENTO DEL SEN. BARBATO

Redazione

Giornata nera l'altro giorno per la maggioranza di Governo: sei emendamenti bocciati dall'opposizione.

Uno di questi, un emendamento al decreto legge collegato alla Finanziaria sulla giustizia, porta la firma del nostro senatore Tommaso Barbato: assunzione di 23 dirigenti al ministero della Giustizia.

Governo battuto in Aula al Senato, con 155 voti favorevoli e 155 contrari (a parità di voti la proposta e' bocciata).

Hanno determinato il risultato sfavorevole, non partecipando al voto, i senatori di maggioranza dell'Ulivo Roberto Manzione e Andrea Ranieri.

La bocciatura si è concretizzata dopo che "La Destra", ha denunciato con veemenza in aula il carattere fortemente clientelare della proposta emendativa.

Dopo essere riuscito a non far passare l'emendamento ha dichiarato il senatore Storace, segretario nazionale de "La Destra": "Mastella può trasferire i magistrati che indagano su di lui, ma non ha una maggioranza al Senato per fare porcherie".

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore