CITTA' DEL LIBRO: VOGLIA DI VOLTAR PAGINA

Redazione

  • Più di 1000 persone hanno partecipato al taglio del nastro della tre giorni dedicata all'editoria e alla comunicazione

  • Più di 2000 mani hanno tagliato il nastro a "La città del libro - fiera dell'editoria e della comunicazione". L'Onorevole Luisa Bossa, il senatore Nello Palumbo, il sindaco Francesco Tagliatela, i sindaci di Mugnano, Daniele Palumbo, di Calvizzano, Giacomo Pirozzi, di Villaricca, Lello Topo, in prima fila ad applaudire al debutto di un'inedita iniziativa culturale.

    "Ci inorgoglisce essere testimoni di un simile evento - afferma l'On. Luisa Bossa - la grande risposta da parte dei ragazzi, dimostra che in queste terre c'è davvero voglia di cambiamento". "Fortunatamente c'è ancora qualcuno che crede in questa città - è stato invece il commento di Giuseppe Maisto, consigliere regionale e sostenitore dell'iniziativa sin dal suo nascere - credo che questa mattina si stia dando un grande esempio a chi parla del riscatto delle nostre terre, senza far seguire alle parole ai fatti.

    Fuori da ogni retorica - poi prosegue - solo i risultati potranno premiare l'encomiabile sforzo degli organizzatori". Sulla stessa lunghezza d'onda il sindaco Francesco Taglialatela: "Il plauso di quest'amministrazione a Sergio Pacilio, sostenitore di una vera sfida, per aver saputo cucire una nuova etichetta ad un territorio sul quale da anni proviamo a coltivare valori importanti quali quello della cultura e dell'informazione. Un'occasione questa - aggiunge il sindaco - fondamentale anche per dare il giusto lustro, a Giovan Battista Basile, nostro preclaro concittadino".

    Più di mille ragazzi, provenienti dalle scuole di Giugliano,Villaricca, Mugnano, Calvizzano ed Aversa ad affollare i corridoi del villaggio della cultura, arredato con gusto, allestito ad arte. Insomma, un esordio che supera le aspettative degli organizzatori. "Quest'inizio - afferma Sergio Pacilio, direttore di AbbiAbbè, la casa editrice promotrice della kermesse, ci incoraggia a sperare nei numeri finali. Quando tireremo le somme - conclude - di sicuro ci sarà stato un solo vincitore: la cultura". La kermesse proseguirà fino a domenica e sarà ricca di spettacolo, musica e libri"

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


    Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




    Articoli correlati



    Altro da questo autore