DON LUIGI MEROLA SULLA LEGGE REGIONALE SOMMESE-BOSSA

Redazione

Don Luigi Merola, parroco Forcella, ospite d’eccezione inaugurazione Tour presentazione proposta Legge Regionale (Sommese-Bossa) perpromozione e valorizzazione degli oratori parrocchiali in Campania

Palma Campania - Domani sera (martedì 3 luglio) alle ore 20 nel teatro comunale di via Municipio, il Parroco di Forcella, Don Luigi Merola, fortemente impegnato sul piano della lotta alla criminalità organizzata, sarà l'ospite d'eccezione alla inaugurazione del Tour di presentazione della proposta di Legge Regionale (Sommese-Bossa) per la promozione e valorizzazioni degli oratori parrocchiali.

La kermesse, promossa dai Giovani della Margherita di Palma Campania, che girerà per tutti i comuni della Regione, tende a far conoscere alle realtà locali l'importante ruolo degli Oratori nelle attività di educazione e formazione rivolte ad adolescenti e giovani.

Dopo l'introduzione del presidente della convenzione comunale di DL Rosa Di Riso e del componente provinciale della Margherita Giovani Vicky Rainone ci saranno i saluti istituzionali di Luigi Sorrentino (capo gruppo della Margherita al consiglio comunale di Palma Campania) e dei consiglieri Michele Peluso, Massimo Madera e Luigi Albano.

Ai lavori, moderati dal giornalista Pasquale Iorio, prenderanno parte: l'On Giuseppe Gambale, assessore alla legalità del Comune di Napoli, l'On Luisa Bossa, consigliere regionale firmataria della proposta di legge sugli oratori e Don Luigi Merola, parroco di Forcella.

Le conclusioni saranno affidate all'On. Pasquale Sommese, presidente della IV commissione permanente consiliare della Regione Campania, primo firmatario della proposta di legge sugli oratori, promotore del Tour regionale per la conoscenza della legge.

Le attività del disegno di legge sono finalizzate a "favorire lo sviluppo, la realizzazione individuale e la socializzazione dei minori, degli adolescenti e dei giovani di qualsiasi nazionalità residenti nel territorio regionale. Esse sono volte, in particolare, a promuovere la realizzazione di programmi, azioni e interventi, finalizzati alla diffusione dello sport e della solidarietà, alla promozione sociale e di iniziative culturali del tempo libero e al contrasto della emarginazione sociale e della discriminazione razziale, del disagio e della devianza minorile".
Comunicato

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250