MIMMO NAPOLITANO: GENT.MO REDATTORE FOLLOW ME MARIGLIANO...

Redazione

Gent.mo redattore Follow Me Marigliano debbo rammaricarmi profondamente con Lei che dovrebbe essere un profondo conoscitore delle cose societarie, riguardo all'A. S. Marigliano Basket, serie C1.

In particolare nell'articolo dedicato alla squadra che è in procinto di affrontare i play-off, serie finale con il Sarno, è stato così certosino nel ringraziare tutti, ma ha dimenticato, spero non volutamente, di citare il sottoscritto, che seppure non in maniera totale, visti i numerosi impegni per portare avanti l'attività giovanile societaria, (senza di essa non esisterebbe alcuna serie C1 e alcuna finale play-off visto che per una società nazionale è obbligatorio partecipare e portare a temine 3 campionati giovanili) è sempre stato presente in panchina per onorare l'impegno preso a Settembre con il presidente Monda.

Per i regolamenti federali, senza la mia collaborazione e presenza, il bravo coach Patrizio non sarebbe potuto andare in panchina, non avendo ancora i requisiti e tutto quanto avvenuto non sarebbe stato possibile.

Voglio volutamente tralasciare la valutazione della mia collaborazione durante le gare, perchè non è questo il luogo adatto, tralasciare anche il fatto che grazie a questa mutualità fra me ed Enzo Patrizio la società ha risparmiato fior di quattrini:
debbo però sottolineare la sua assurda dimenticanza, perchè dopo un anno di sacrifici, non essere considerato neanche un po' e dimenticato, fa molto male, soprattutto per me che sono un appassionato mariglianese purosangue.

La ferita è aperta, non so come rimarginarla. Accetti questa mia come giusto e sacrosanto rammarico e doverosa precisazione per quella che è la verità dei fatti. Distinti saluti

Domenico Napolitano

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore